Cerca

La prima volta di Re Giorgio

Napolitano debutta in tv con una intervista a Fazio

Giorgio Napolitano

La prima volta di Giorgio Napolitano in un prime-time in tv sarà a "Che tempo che fa". Il presidente della Repubblica ha scelto Fabio Fazio per farsi intervistare su un tema che gli sta molto a cuore: l'Europa. Ieri, racconta Antonella Rampino sulla Stampa, la troupe della trasmissione di Rai Tre ha trasformato lo studio della Vetrata al Quirinale in un set televisivo sul quale Napolitano ha fatto il suo debutto. Alla fine è venuto fuori un botta e risposta con Fazio di quindici minuti, che verrà trasmesso domenica sera, a partire dal libro uscito qualche mese fa, "La via maestra", frutto di una serie di colloqui del presidente con il giornalista di Repubblica Federico Rampini. Obiettivo? Far recuperare agli italiani la fiducia nelle istituzioni europee a poche settimane dal voto per eleggere il parlamento di Strasburgo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aifide

    13 Aprile 2014 - 09:09

    Il solito intervento falloso da espulsione: in campagna elettorale europea il presidente della repubblica non deve aprire bocca! E invece il vecchio komunista fa uno spot di 15 minuti presso il suo servo rosso . Tanto è finita: tra poco di Napolitano non si sentirà più parlare................

    Report

    Rispondi

  • routier

    11 Aprile 2014 - 18:06

    Forse mi sbaglio, ma credo che i dati auditel saranno un fiasco solenne.

    Report

    Rispondi

  • mbw124

    11 Aprile 2014 - 15:03

    Io al posto suo sarei andato a BALLANDO SOTTO LE STELLE ( della bandiera europea . Of course )

    Report

    Rispondi

  • aresfin

    aresfin

    11 Aprile 2014 - 14:02

    Giorgio Napolitano con Fazio e la Littizzetto, che bel trio...........

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog