Cerca

L'editoriale

Vanno cambiate le leggi per avere un Fisco umano

30 Aprile 2014

2

Qualche sottufficiale della Guardia di Finanza si lamenta e telefona in redazione protestando per l'inchiesta di Libero e per le accuse che i lettori rivolgono alle Fiamme Gialle. Le argomentazioni dei reclami telefonici si possono dividere in due categorie: la prima si riassume in un'esortazione a non fare il gioco degli evasori, la seconda in una difesa del corpo di appartenenza, costretto a fare ciò che il dovere richiede e dunque anche ciò che a volte risulta poco piacevole. Di fronte alle obiezioni sarà dunque il caso di spiegare meglio le ragioni dei nostri articoli e gli intendimenti che vi sono sottesi. (...)

Clicca qui per acquistare una copia digitale di Libero
e leggere l'editoriale integrale del direttore, Maurizio Belpietro

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    30 Aprile 2014 - 16:04

    Le Fiamme Gialle non c'entrano,: é la volontà di chi ha governato che ha reso iniquo il paese. Le Fiamme Gialle sono esecutori, idem Equitalia. Il loro comportamento, talora sbagliato é poca cosa di fronte al resto voluto dai ricconi, in primis da B: che ha preferito 46 holding all'estero in paradisi fgiscali. Ci si indirizzi ai veri responsabili !

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    30 Aprile 2014 - 16:04

    E che dici di Tremonti che non mai fatto nulla in tal senso? Il fatto é che fino a quando FI contiene ricconi, il fisco non sara' cambiato. Da 15 anni l'UE dice che la ripartizione della ricchezza é iniqua. Nulla. La leva fiscale regge il paese e l'equità.

    Report

    Rispondi

media