Cerca

Format stanchi

Maurizio Costanzo, mazzata sul Grande Fratello: "Trasmettere quel programma è un crimine per il pubblico"

Maurizio Costanzo, mazzata sul Grande Fratello: "Trasmettere quel programma è un crimine per il pubblico"

"Talvolta i format, stanchi per troppe edizioni, vengono mandati in onda quasi a dispetto del telespettatore". A parlare Maurizio Costanzo sul fenomeno Grande Fratello. Costanzo aveva già definito, nel corso di un recente incontro all'Università Iulm di Milano, la messa in onda del programma un "crimine" nei confronti del pubblico a casa.

L'attacco - "Il telespettatore - ha spiegato a Nuovo - trova a sorbirsi una trasmissione che, nata per suscitare curiosità, non ne crea più nessuna. Io credo che la mancanza di novità sia il grande problema del Grande fratello". Quest'anno gli ascolti del reality show, che già si era preso un anno sabatico nella convinzione che un rilancio successivo avrebbe portato almeno un 25% di share, sono piuttosto bassi e il programma ha perso gran parte del suo appeal. Poi Costanzo, uno che di format e di tv ne sà sicuramente tanto, interviene anche sui, tanto visti, talent show: "Se sono fatti bene, consentono ancora al vincitore o anche a un altro partecipante di affrontare la professione, altrimenti non succede nulla. Per ora Amici innanzitutto e, a seguire, X Factor, riescono a scovare, interpreti che poi sanno farsi strada. Guardate Alessandra Amoroso, Emma Marrone o Marco Mengoni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • noinciucio

    15 Maggio 2014 - 14:02

    non sono mai stato un fan di Costanzo, ma devo ammettere che questa volta ha detto una cosa più che giusta! Comunque non me la prendo con coloro che mandano in onda tali programmi o con coloro che vi partecipano, ma con quelli che lo guardano e, magari si divertono pure!!! Che squallore!!!

    Report

    Rispondi

  • er sola

    06 Maggio 2014 - 18:06

    Ma la censura cosa cazzo fa? Possibile che si senta dire che è un programma squallido votato alla depravazione, diseducativo per tutti specie per i più giovani e nessuno fa nulla?

    Report

    Rispondi

  • killer49

    killer49

    06 Maggio 2014 - 13:01

    grande fratello 13 ormai è diventato anche lui la lampedusa . Noi italiani possiamo andare a fare i barboni in africa cosi' li ci ammazzano subito e abbiamo risolto il problema del lavoro. non sono fascista come qualcuno potrebbe pensare ma nazionalista.

    Report

    Rispondi

  • jovan

    05 Maggio 2014 - 18:06

    Grande Fratello == bordello legalizzato

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog