Cerca

Lo scatto e le polemiche

Will Smith, la figlia 13enne a letto con un 20enne: "E' una ragazza matura"

Will Smith, la figlia 13enne a letto con un 20enne: "E' una ragazza matura"

Uno scatto pubblicato su Instagram ha creato grosse polemiche in casa di Will Smith. La figlia 13enne dell'attore, Willow, compare infatti in una fotografia che la ritrae a letto con l'attore 20enne Moises Arias, famoso per aver aver interpretato il ruolo di Rico nella sitcom Hannah Montana. Lo scatto è stato pubblicato sul social proprio dal giovane attore, uno dei migliori amici di Jaden Smith, il fratello maggiore di Willow.

La polemica - Subito sui social network si sono scatenate le polemiche, alcune anche molto forti; qualcuno suggerisce anche che la pubblicazione di questa fotografia possa essere considerata diffusione di materiale pedopornografico, perché il ragazzo è a torso nudo. A difendere la ragazza sono i genitori, Will e sua moglie Jada Pinkett Smith, che al sito Tmz hanno dichiarato che Arias è un amico di famiglia e che Willow è abbastanza grande e matura per decidere con chi passare il proprio tempo libero. Inoltre, continuano i coniugi Smith, l'immagine pubblicata dai due ragazzi è solamente un gioco, "un'espressione artistica". Le autorità non hanno considerato la foto come materiale pedopornografico ma, viste le enormi polemiche, l'attore ha ritenuto opportuno cancellare la fotografia dal suo profilo Instagram. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    09 Maggio 2014 - 16:04

    Antariiiiiiiiiiiiii.. ma non dici nulla qui? Lo sappiamo che non è Berlusconi, ma la ragazzina ha pur sempre 13 anni... Vedi che sei un maniaco pieno di odio contro B, ma ti mascheri dicendo che vuoi difendere il pudore delle ragazze????

    Report

    Rispondi

  • paolone67

    09 Maggio 2014 - 15:03

    Siamo diventati matti? Ma cosa in questo scatto è da consierarsi scandaloso? Non esiste più il senso della misura. Bah.

    Report

    Rispondi

  • ubidoc

    ubidoc

    09 Maggio 2014 - 13:01

    Monica Lonza ,mi sembra che una foto del genere dica "l'ho abbiam fatto" o "stiam per farlo" .La pornografia non è nell'immagine ma nel messaggio associato .Dove un'iterprete ha 13 anni. Non fermiamoci alle figurine.... apriamo il cervello.

    Report

    Rispondi

blog