Cerca

Testa calda

Grosskreutz, il nazionale che imbarazza la Germania: kebab in faccia al tifoso e pipì nella hall dell'albergo

Grosskreutz, il nazionale che imbarazza la Germania: kebab in faccia al tifoso e pipì nella hall dell'albergo

Dal kebab contro un tifoso alla pipì nella hall di un albergo. Il giocatore tedesco più sregolato che c'è si chiama Kevin Grosskreutz, talentuoso centrocampista del Borussia Dortmund e della Germania allenata da Joachim Low. Dopo la finale di Coppa di Germania persa contro il Bayern Monaco, la scorsa settimana, il 25enne Grosskreutz si sarebbe lasciato andare in un hotel di Berlino, espletando in pubblico i propri bisogni corporali dopo aver esagerato con l'alcool. Immediata la reazione della Federcalcio tedesca, che ha ammonito il giocatore pre-convocato per i Mondiali in Brasile: "Gli abbiamo detto che nella Nazionale tedesca non vengono tollerate cose simili - ha spiegato il general manager Oliver Bierhoff, ex attaccante di Udinese e Milan -. Abbiamo parlato seriamente con lui, senza dubbio bisogna considerare che è un ragazzo giovane e che si fa prendere dalle emozioni". "I giocatori della Nazionale devono dare sempre l'esempio, anche fuori dal campo - ha concluso Bierhoff -. Lo abbiamo detto a Grosskreutz, non tollereremo più altre situazioni del genere". Qualche settimana fa Kevin testa calda era stato denunciato per aver tirato un kebab contro un tifoso a Colonia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog