Cerca

Cinguettii

Giulia Innocenzi balla sul cadavere (politico) di Clemente Mastella

Giulia Innocenzi

La santorina Giulia Innocenzi iperattiva su Twitter nel post-voto. Nella notte cinguetta gli exit-poll, le proiezioni, quindi i risultati. Poi un breve sonno e riprende. Twitta su Renato Brunetta e rimprovera Beppe Grillo: "Davanti a sconfitta (21% cmq risultato enorme) bisognerebbe pensare agli errori. E non colpevolizzare chi non ti ha votato #vinciamopoi". Infine, poco dopo le 18, ecco il colpo basso: nel mirino ci finisce Clemente Mastella. La conduttrice di AnnoUno twitta: "Italiani, che vi è successo? Avete fatto fuori Mastella, Miccichè e Scopelliti. No, dico: Strasburgo senza Mastellaaaa!!!!". Clemente, infatti - candidato con Forza Italia - non conquista il seggio all'Europarlamento. E la sadica Innocenzi - metaforicamente, s'intende - balla sul cadavere dell'uomo da Ceppaloni. Di seguito il tweet di Giulia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • numetutelare

    30 Maggio 2014 - 19:07

    Che Mastella sparisca poco me ne cala... ma sto infastidendomi parecchio di queste giornalistucole che si danno arie ma che alla fine sono note solo per le marchette intellettuali fatte alla Santono Ltd. Solo che da liberale dico che sono fatti suoi ognuno da via quello che ha...

    Report

    Rispondi

  • littlefrancisco

    27 Maggio 2014 - 19:07

    La perdita (politica) di Clemente Mastella ,è uno dei tanti dettagli che ti fanno presagire il futuro:non ci riprenderemo mai,siamo finiti . A confronto, la catastrofe che c'è in giro a causa degli acidi induttori, è una bazzeccola! Figuriamoci poi,come finiremmo se anche il cdx facesse la stessa fine.

    Report

    Rispondi

  • paolino2

    27 Maggio 2014 - 11:11

    Bisognerebbe che ballasse anche sul cadavere effettivo del buzzone Mastella.

    Report

    Rispondi

  • milibe

    27 Maggio 2014 - 08:08

    …….comunque stupida…..

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog