Cerca

L'addio al set

Morgan Freeman lascia il cinema e si ritira: "Ha gravi problemi di salute"

Morgan Freeman lascia il cinema e si ritira: "Ha gravi problemi di salute"

Morgan Freeman resterà una stella del cinema anche senza fare più alcun film, sia come attore sia come regista. Uno dei più talentuosi e amati di Hollywood e in tutto il mondo sembra infatti essere a fine carriera. Il motivo? Non certo una disaffezione verso il suo lavoro. Piuttosto, la salute traballante.

Le voci - Come si legge sul tabloid americano National Enquirer, infatti, l'attore dirà addio al set cinematografico per colpa di alcuni problemi di salute molto gravi, che non gli permettono di svolgere il suo lavoro al 100 per cento. "Morgan ha problemi di salute molto gravi e svolgere una giornata lavorativa sul set rappresenta per lui una vera e propria agonia. Fino ad un anno fa non avrebbe mai pensato di annunciare il suo ritiro, ma le cose sono cambiate", scrive il tabloid americano che sembra dare per certo il suo addio al lavoro sul set. Eppure di recente l'attore era comparso in buona salute sul set di Last Vegas e di Trascendence e Lucy. Freeman è stato cinque volte candidato al Premio Oscar e ha vinto l'ambita statuetta nel 2005 come "Miglior Attore non Protagonista" nel film Million dollar baby di Clint Eastwood.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vincentvalentster

    27 Maggio 2014 - 09:09

    Grande e serio attore. Mi dispiace il suo ritiro per le condizioni precarie di salute

    Report

    Rispondi

  • aranciacasa

    aranciacasa

    26 Maggio 2014 - 22:10

    quando sono davvero bravi uno spera sempre non mollino mai...

    Report

    Rispondi

blog