Cerca

Champions League

L'abbraccio di Cristiano Ronaldo al tifoso in tribuna: ecco chi è il mister X

L'abbraccio di Cristiano Ronaldo al tifoso in tribuna: ecco chi è il mister X

In questi giorni di festa per il Real Madrid i tg sportivi dedicano ampio spazio alle merengues e alla conquista della decima Champions League del club. Tra un servizio e un'altro però risalta sempre agli occhi quell'abbraccio di Cristiano Ronaldo con uno spettatore a bordo campo dopo il triplice fischio. E allora c'è da chiedersi chi era quell'uomo verso il quale CR9 si è diretto a fine partita? Che ruolo ricopre nella vita del fenomeno? 

Si tratta di Albert Fantrau, un vecchio compagno di squadra di Cristiano Ronaldo: "Devo ringraziare lui per il mio successo. Giocavamo nella stessa squadra dell’U-18 nel campionato portoghese. Quando l’allenatore dello Sporting Lisbona venne a vederci, disse: Chi segnerà più gol verrà nella nostra squadra. Noi vincemmo la partita 3-0, io segnai il primo gol e il secondo lo segnò Albert Fantrau grazie a un grande colpo di testa. Ma il terzo fece rimanere tutti a bocca aperta. Albert era 1 contro 1 davanti al portiere, quando lo ha dribblato io mi trovavo proprio davanti a lui. Tutto quello che doveva fare era metterla in rete e invece l’ha passata a me e io ho fatto doppietta. Quello stesso giorno andai allo Sporting Lisbona. Dopo la partita gli chiesi: 'Perché l’hai fatto?' e lui mi disse: 'Sei più forte di me'". Fantrau oggi è un uomo che non ha sfondato nel calcio e non se la passa benissimo, essendo disoccupato. Eppure riesce ad andare avanti con una casa e una bella famiglia. "Tutte queste ricchezze arrivano proprio da Cristiano", assicura l'uomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • puccheimde

    27 Maggio 2014 - 02:02

    Semplicemente Amicizia e Riconoscenza.

    Report

    Rispondi

blog