Cerca

L'affare tedesco

Ciro Immobile, è fatta con il Borussia Dortmund: a Juve e Torino 20 milioni di euro

Ciro Immobile, è fatta con il Borussia Dortmund: a Juve e Torino 20 milioni di euro

Ha permesso al Torino di arrivare in Europa League, tra qualche giorno dovrà prendere per mano l'Italia e portarla avanti ai mondiali brasiliani, poi, da settembre, farà le veci di Robert Lewandowski (acquistato dal Bayern Monaco) al Borussia Dortmund. Manca solo l'ufficialità, attesa per domani, ma ormai il capocannoniere della serie A, Ciro Immobile, è praticamente un giocatore della squadra di Klopp.

L'accordo - Nella serata di ieri, Juventus e Torino, proprietarie ognuna del 50% del cartellino del giocatore napoletano, hanno trovato l'accordo per la cessione dell'attaccante al club tedesco. La vendità del giocatore però avverrà tramite un ulteriore passaggio. Il Torino venderà la metà del cartellino della punta della nazionale alla Juve, che a sua volta girerà tutto il cartellino del giocatore al Borussia per 20 milioni di euro. Una quota questa che dovrebbe essere equamente divisa tra i due club italiani (ma la Juve dovrebbe riconoscere ai granata un indennizzo di 500 mila euro). Immobile firmerà un contratto di cinque anni con ingaggio di 2,5 milioni a stagione più bonus.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog