Cerca

Basket americano

Belinelli e gli Spurs in finale Nba

Il bolognese si giocherà il titolo contro i Miami Heat. E' il primo italiano

Belinelli e gli Spurs in finale Nba

E' stato (l'anno scorso) il primo italiano a giocare una partita di playoff nell'Nba. Poi il primo a giocare una finale di conference nel mitico campionato di basket professionistico americano. E ieri sera Marco Belinelli da San Giovanni in Persiceto provincia di Bologna è anche il primo italiano a giocare una finale della Nba. Lo farà con la sua squadra, i San Antonio Spurs, dopo aver battuto per 4-2 gli Oklahoma City Thunder nella finale della Western Conference. Contro l'Mvp (il Most valuable player) della stagione e compagni, Marco ha giocato solo sei minuti e segnato 3 dei 112 (a 107) punti con cui San Antonio ha battuto i Thunder alla Cheasapeake Arena in Oklahoma. Il grosso del lavoro lo hanno fatto l'immarcescibile Tim Duncan e francese Tony Parker, coadiuvati da un altro transalpino, Boris Diaw.  Avversari per il titolo saranno i Miami Heat, alla quarta finale consecutiva, di Le Bron James, Dwayne Wade e compagnia, che si sono laureati campioni nelle ultime due stagioni Nba. L'anno scorso gli Heat superarono in sette drammatiche partite di finale proprio gli Spurs. Che però, questa volta, avranno dalla loro il vantaggio del campo. Chissà che la serie di "prime" di Marco Belinelli non possa allungarsi ancora portandolo ad essere il primo italiano ad infilarsi al dito l'anello di campione Nba e sollevare al cielo il Larry O'Brian Trophy.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog