Cerca

Il bomber se ne va

Mario Balotelli vicino al Galatasaray. In Turchia dicono che "è fatta"

Mario Balotelli

Da un lato la pista inglese (l'Arsenal sarebbe pronto a mettere sul piatto 25 milioni di euro). Ma la novità dell'ultima ora è la strada che porta dritta dritta in Turchia. L'unica - quasi - certezza è che Mario Balotelli, la prossima stagione, non vestirà la maglia del Milan. Tanto che a Istanbul ne sono sicuri, danno l'affare per fatto: Super Mario al Galatasaray. La notizia è stata rilanciata dal portale sportivo Fanatik, secondo il quale il club avrebbe già raggiunto l'intesa con il giocatore. Al Milan, invece, offrirebbe 20 milioni cash più 7 di bonus. Una cifra, dunque, che potrebbe superare quella offerta dall'Arsenal, e con la quale i rossoneri ammortizzerebbero le cifre spese per acquistarlo dal Manchester City nel gennaio 2013.

Rendez vous - Balo, al Galatasaray, ritroverebbe Roberto Mancini, il tecnico che lo allenò all'Inter prima e proprio al City poi. Il loro rapporto, negli ultimi tempi dell'avventura di Mario in premier, peggiorò sensibilmente. Ma ad oggi il "Mancio" è stato forse l'unico allenatore in grado di capire e valorizzare il centravanti della nazionale. Mancini lo fece esordire all'Inter in prima squadra quando Mario non aveva ancora 18 anni, e poi lo volle in Premier League, dove Balo vinse lo scudetto all'ultimo secondo, nel 2012. Il Galatasaray, società molto liquida, punta in alto, punta a quella Champions League che Balotelli non potrebbe disputare col Milan. Così dopo gli acquisti di big quali Drogba e Sneijder, il club di Istanbul potrebbe arricchire la "collezione" proprio con Super Mario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • laghee

    05 Giugno 2014 - 17:05

    meno male che va fuori dalle palle !!!!!!

    Report

    Rispondi

blog