Cerca

In tv

Sky, boom di share per la nazionale

Beppe Bergomi e Fabio Caressa portano bene all'Italia. Un ottimo esordio per gli azzurri al Mondiale brasiliano, sul campo e anche su Sky: la partita vittoriosa contro l’Inghilterra, decisa dai gol di Marchisio e Balotelli, in onda ieri da mezzanotte su Sky Mondiale 1 HD e Sky Uno HD, è stata seguita nel complesso da 2.495.411 spettatori medi, con il 13,8% di share, 2.844.869 spettatori unici e una permanenza record dell’87,7%. Il dato, nonostante lo scomodo orario nella notte italiana, si è mantenuto sui livelli del debutto della Nazionale italiana allo scorso Mondiale del 2010, quando l’esordio contro il Paraguay, nella prima serata italiana, era stato seguito su Sky da 2.542.517 spettatori medi. Buoni riscontri anche per gli altri due match di ieri, in esclusiva su Sky: la diretta di Colombia-Grecia, dalle 18 circa su Mondiale 1 HD, è stata seguita da 557.186 spettatori medi, con il 4% di share, mentre Uruguay-Costa Rica, dalle 21 circa sullo stesso canale, ha avuto un ascolto medio di 871.073 spettatori, il 3,96% di share e 1.270.468 spettatori unici. Insomma gli italiani ripudiano la Rai affidata a Bizzotto e puntano su Sky. Questa sera in esclusiva andrà in onda anche Argentina-Bosnia.

Boom sui social -  Il Mondiale dei Mondiali continua a infiammare la conversazione anche sui social network, per un totale di oltre 250.000 interazioni sui canali social ufficiali di Sky dal 12 Giugno, giorno di inizio dei Mondiali. La partita dell’Italia, in particolare, ha catalizzato l’attenzione degli utenti con oltre 13.000 tweet con hashtag #SkyMondiali pubblicati durante il match, il pre e il post partita e oltre 20 mila sono le interazioni raccolte dai post Facebook sulla nostra Nazionale durante Inghilterra-Italia. I calciatori che più hanno raccolto l'attenzione durante Inghilterra-Italia sono stati Balotelli, Pirlo, Marchisio e Paletta.

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog