Cerca

Nuova presidenza nuova panchina

Cagliari, Zeman verso la panchina

Cagliari, Zeman verso la panchina

Zdenek Zeman ricomincia dal Cagliari. Proprio contro la squadra sarda aveva, momentaneamente, concluso la sua attività da allenatore sulla panchina della Roma, sconfitta il primo febbraio 2013 all'Olimpico. Zeman, 67 anni, "corteggiatissimo" anche dal Bologna, dopo aver detto di no al Pescara, torna su una panchina di serie A. Un vero e proprio intrigo quello legato all'allenatore, inizialmente promessosi al Bologna per poi virare verso la panchina isolana convinto dall'ambizioso progetto del neo patron Tommaso Giulini. Ma è stato anche il neo presidente a sceglierlo.

La scelta - L'imprenditore milanese con fabbrica di fluoro in Sardegna e nuovo proprietario rossoblù dopo la vendita del club da parte di Massimo Cellino dopo 22 anni, ha deciso di ripartire dal boemo per rimpostare una squadra che non ha sopreso nell'ultima stagione e che è alle prese con una restrutturazione ai vertici. Ora la questione è solo una formalità. Manca la firma, e quindi, per l'ufficialità si dovrà attendere che diventi prima definitivo il passaggio delle azioni del Cagliari calcio dalle mani di Cellino, che ha trasferito il suo business in Inghilterra, al Leeds, a quelle della nuova società proprietaria, la Fluorsid srl. Con l’ufficialità si avranno i dettagli economici della trattativa: trapelano le voci di un accordo biennale.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ulanbator10

    20 Giugno 2014 - 07:07

    Il boemo che pontifica tanto e non vince mai, ha pero' rivelato molte magagne del calcio italiano ed in particolare della Juventus. Non ha ottenuto quasi nulla perché incastrare la Juve ed i medici del calcio non e' facile. ( e' gia' un miracolo che siano riusciti a togliere qualche scudetto alla Juventus per il comportamento di Moggi e di alcuni arbitri). Inoltre Zeman ha vinto ed anche parecchio

    Report

    Rispondi

  • l.interbartolo

    19 Giugno 2014 - 13:01

    ma in italia non abbiamo un all'enatore che non sia un boemo presuntuoso ed incapace che pontificatanto e non vince mai?

    Report

    Rispondi

blog