Cerca

Il premio

TelecityGroup vince il “Data Center and Cloud Award” per l’efficienza energetica

Luca Beltramino

TelecityGroup, multinazionale con sede a Londra, 400 milioni di fatturato nel 2013, leader in Europa quale fornitore di data center premium neutrale dai carrier di telecomunicazioni, presente in 12 città europee, tra cui Milano dove opera con tre data center, ha vinto il premio the “Best Improvement Process for Energy Efficiency in the Data Center”. Il riconoscimento è stato assegnato in questi giorni nella capitale inglese nell’ambito del “Data Center and Cloud Award”, manifestazione giunta quest’anno alla VII edizione, organizzata da Broadgroup, società indipendente di consulenza e ricerca, specializzata nel ranking mondiale nel settore dei data center.

"TelecityGroup – afferma Michael Tobin, CEO di TelecityGroup - ha assunto un ruolo di leadership nel garantire l'efficienza energetica, la cui ricerca è intrinseca in ogni processo dell’azienda come dimostra la capacità di giocare una funzione critica nel comparto dei data center nella riduzione dell’inquinamento da CO2. Ricevere il premio “Best Improvement Process for Energy Efficiency in the Data Centre” testimonia la dedizione in tutti i nostri data center europei nell’ottenere gli standard più elevati per quanto riguarda l’efficienza energetica”.

“Oltre alla neutralità dai carrier di telecomunicazioni – dichiara Luca Beltramino, managing director di TelecityGroup Italia SpA – i nostri clienti chiedono servizi ad alto valore aggiunto. Efficienza energetica e gestione ambientale caratterizzano TelecityGroup come attesta, oltre alla certificazione ISO 14001 per la gestione ambientale, l’adesione al Codice di condotta Ue per i data center, al Carbon Trust standard, che riconosce l’impegno circa impatto sul clima ed emissioni di carbonio, all’organizzazione The Green Grid. Da ricordare anche le certificazioni ISO 27001 (Information Security), ISO 9001 (Gestione Qualità), OSHAS 18001 (Health and Safety). In corso abbiamo anche la certificazione ISO 50001 (Energy Management)”.

"I data center – sostiene Philip Low, CEO di BroadGroup – sono parte integrante del continuo sviluppo dell'economia digitale europea, ma il settore deve riconoscere l'importanza di operare nel modo più efficiente possibile sia per sé che per i propri clienti. TelecityGroup ha un approccio innovativo e trasparente per la sostenibilità a tutto tondo: dall'impegno al miglioramento continuo dell'efficienza ambientale in tutta l'organizzazione all’uso di tecnologie e sistemi all'avanguardia alla cultura della responsabilità sociale ".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog