Cerca

Musica

Nuovo singolo di FRAK:
Perennemente 30enne

Il manifesto di una generazione nel nuovo singolo di FRAK...C'è la crisi?! Ma passerà...

0

Il manifesto di una generazione nel nuovo singolo di FRAK...C'è la crisi?! Ma passerà...

A pochi mesi di distanza dal successo del singolo “Basta Parlar”, brano scritto da Luigi Fracchiolla (FRAK) e cantato dalla stupenda voce di Michela Danese che nel giro di poche settimana ha portato un’autoproduzione senza etichetta discografica a finire dritta al TG1 all’interno della rubrica “Do Re Ciak Gulp” di Vincenzo Mollica e a totalizzare nel giro di pochi mesi quasi 15.000 visualizzazioni riscuotendo consensi da parte di pubblico e critica, torna la coppia musicale dell’anno 2014 con il nuovo singolo “Perennemente Trentenne”. Una fotografia dei nostri tempi. Un'istantanea un po' sbiadita di un periodo storico difficile per le nuove generazioni. Ritmo allegro leggermente distante dall'electro swing di “Basta Parlar” ma pronto ad imporsi come un vero e proprio tormentone dell'estate 2014.
Tra ironia e provocazioni anche pesanti Frak ritorna con la classica formula fatta da un testo semplice ma dal senso profondo. Un brano tutto da ballare ma che tra le righe porta a far riflettere.
Un brano carico di ottimismo che in 3 minuti vuole lasciare il segno e far si che si guardi al futuro con un sorriso. Luigi Fracchiolla punta sullo stesso team di produzione del fortunato “Basta Parlar”. Alla voce Michela Danese, Luigi Cicchetti ai fiati, Nunzio Ferro alle chitarre. Il tutto supervisionato dall’orecchio attento del maestro Edgardo Caputo che si occupa dell’arrangiamento, del piano e delle programmazioni passo dopo passo insieme a Frak.
Il videoclip scritto e montato da Luigi Fracchiolla e realizzato insieme a Michela Danese non fa altro che dar spazio alla generazione rappresentata nel brano. Punta a dar voce a quello che sembra essere un piccolo esercito che vuole esser protagonista di una piccola rivoluzione fatta di idee positive e che sconfigge la crisi a colpi di sorrisi.
Per questo abbiamo scelto la soluzione a mo di Selfie e una formula informale e poco patinata per questo video. Abbiamo voluto coinvolgere quanta più gente possibile dall’Italia ma anche dall’estero per far vedere che, in un periodo di forte crisi, l’unione fa la forza ma anche per invitare la gente a collaborare per realizzare grandi cose perché è l’unico mezzo che non ha costi e che può essere davvero determinante.
Un video che porta termini moderni al suo interno come “engagement” e fatto solo con smartphone proprio per mettere in evidenza che a volte serve l’idea e non il mezzo per ottenere qualcosa di buono. Un invito a rimboccarsi le maniche e non cullarsi sulle classiche frasi “non si può fare” oppure “non ha senso farlo…”.
Anno fortunato quindi il 2014 per Frak e Michela Danese. Il primo vince il primo contest nazionale di remix indetto dal portale electro swing Italia e insieme a Michela Danese supera le selezioni del concorso musicale nazionale Pov Music Contest che tra gli organizzatori vede anche Umberto Labozzetta (il cui lavoro da promoter gli permette di vincere due festival di San Remo consecutivi, uno con Elisa e l’altro con gli Avion Travel).

Il 27 luglio saranno sullo stesso palco della grande Simona Molinari per presentare “Basta Parlar” & “Perennemente Trentenne”.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media