Cerca

Due ore di colloquio

Renzi-Berlusconi: tutti i contenuti dell'accordo

Non solo senato e Italicum nel faccia a faccia a Palazzo Chigi

Renzi-Berlusconi: tutti i contenuti dell'accordo

Non solo Italicum e Senato. La chiacchierata di due davanti a un caffè a palazzo Chigi è stato l'occasione per Renzi e Berlusconi per fare il punto su una serie di punti finora considerati tabù. certo, si è messa in sicurezza la riforma del Senato e del Titolo V della Costituzione, con il Cavaliere che ha ribadito il suo appoggio incondizionato. E, certo, si è ribadito che l'Italicum , la nuova elegge elettorale, non si tocca e sarà discussa (per poi essere votata) non appena si approderà alla modifica del Senato. Ma sul tavolo sono finiti altri due argomenti-chiave per il leader di Forza Italia: la giustizia e le aziende di famiglia. Sulla prima, è stato lo stesso Berlusconi all'uscita da Palazzo Chigi ad annunciare che "Renzi ci coinvolgerà nella riforma che ha illustrato per sommi capi qualche giorno fa". Il passaggio che sta più a cuore al leader azzurro è quello relativo alla "responsabilità civile dei giudici", che avrà contenuto non punitivo e non prevederà la rivalsa sul singolo magistrato, ma che sul modello europeo amplierà le maglie per perseguire una "colpa grave". Una intesa di massima tra i numeri uno del Pd e di FI sarebbe stata trovata anche sulle nomine alla Consulta e al Csm di indicazione parlamentare: per i giudici della Consulta, prevede un giudice al Pd e uno a Forza Italia; degli otto membri "laici" del Csm in votazione in questi giorni, quattro andranno al Pd e quattro agli altri partiti. Berlusconi ha poi chiesto al premier precise garanzie circa il destino delle sue aziende e cercato rassicurazioni rispetto al timore che il governo possa recepire qualche direttiva europea relativa al tetto della pubblicità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • casimirocaravelli

    06 Luglio 2014 - 08:08

    Silvio è' uno statista che rimarrà per la storia italiana un vero traghettatore E PROTAGONISTA delle riforme di ispirazione liberale .Merita come ultimo riconoscimento la nomina a Presidente della Repubblica.Bravissimo Silvio fatti valere perché tutti sono dietro di te e tu sei a chilometri più avanti.

    Report

    Rispondi

  • motilones

    05 Luglio 2014 - 07:07

    Clamoroso!!!!!! B. cambia consulente per rifondare F.I. Non più Dell'Utri, non più Matteo Messina Denaro..ma MILANESE!!!!! l'ultimo acquisto, garantito!!!!!!!! Avanti così.........

    Report

    Rispondi

  • Pierome

    04 Luglio 2014 - 21:09

    Come al solito se il signor Dottor Berlusconi vuole a tutti i costi una riforma c'entrano i suoi affari privati o meglio i suoi problemi con la Giustizia e soprattutto le sue Aziende. Basta assistere a quanto succede in RAI, quelli giovani e bravi se ne vanno mentre i vecchi pachiderma continueranno imperterriti a lavorare anche se l'audience sarà indecente. VERGOGNA RENZI!

    Report

    Rispondi

  • soleados

    04 Luglio 2014 - 10:10

    Il pregiudicato " ha cercato rassicurazioni rispetto al timore che il governo possa recepire qualche direttiva europea relativa al tetto della pubblicità".Allora le direttive europee non si devono recepire? Vergogna e schifo:come volevasi dimostrare.Il pregiudicato plurinquisito pensa solo a se stesso e alle sue aziende.E i dementi ancora lo votano!!!!

    Report

    Rispondi

    • colombinitullo

      05 Luglio 2014 - 08:08

      Caro idiota non vuol proprio capire che qui se posta un pezzente mentale questo è proprio lei e lo si deduce anche dal nick che si è dato. Non si rende conto che lei è un deficiente nei confronti di una persona che,bene o male, dà lavoro a migliaia di persone mentre lei,da cencioso,è un parassita? non vuol proprio capire che lei è uno scherzo della natura? se ne renda conto,lei è un rifiuto nocivo

      Report

      Rispondi

      • katiusha1964

        05 Luglio 2014 - 15:03

        ma che strano...io credo che il rifiuto umano sia proprio lei signor colombintullo...con fatto che berlusconi da' lavoro a migliaia di famiglie gli permettiamo di eludere le leggi, di corrompere, di comprare a suon di denaro, senatori, donnine compiacenti ecc ...si vergogni e taccia per pudore e per rispetto a i suoi figli ammesso ne abbia,,,

        Report

        Rispondi

        • colombinitullo

          05 Luglio 2014 - 16:04

          Lei deve avere affinità con l'intelligenza degli omonimi razzi in quanto non mi risulta che eluda leggi più di quanto non faccia lei, non mi risulta che paghi donne più di quanto non facciano altri(sempre secondo possibilità) non mi risulta che corrompa più di quanto non facciano altri e,infine,per via del pudore le conviene tacere e,per via di vergognarsi,pensi per lei che con una testa così...

          Report

          Rispondi

        • katiusha1964

          05 Luglio 2014 - 18:06

          sappia che sono fiera della mia testa e della mia capacità di pensare senza condizionamenti e imbonimenti vari, senza difendere ed idolatrare corrotti e puttanieri caro il mio colombini... E' l atteggiamento di quest uomo che indigna e mortifica, me come donna soprattutto... E certamente non ne faccio un discorso di destra o sinistra in quanto non voto... Abbia il pudore di arrossire e tacere...

          Report

          Rispondi

        • colombinitullo

          06 Luglio 2014 - 10:10

          non ho dubbi che sia fiera della sua testa ma dovrebbe chiederlo anche agli altri se sono d'accordo con lei; lei per me ha l'intelligenza che alligna negli omonimi razzi e,mi creda, non è un complimento. Si indigna forse perchè non è stata contattata dal medesimo? abbia pazienza! forse verrà il suo turno e,forse, migliorerà la considerazione per il soggetto. Auguri!!!

          Report

          Rispondi

    • numetutelare

      04 Luglio 2014 - 19:07

      Ma caro signore mi pare che i dementi siabo anche al governo visto che potevano farne a meno ma hanno preferito accordarsi con Berlusconi... sia gentile almeno cerchi di mirare giusto quando si sente preso in giro!!!

      Report

      Rispondi

blog