Cerca

L'editoriale

Servizietto civile agli immigrati

8 Luglio 2014

2

Matteo Renzi non finisce mai di stupire. Uno non è ancora riuscito a riprendersi dopo l’ultima riforma annunciata, che il presidente del Consiglio ne promette un’altra. Prima c’è stata quella elettorale (finita come è noto su un binario morto), poi quella del Senato (parcheggiata in deposito nell’attesa di risolvere le beghe interne al Pd), quindi è toccato al disegno di legge sul lavoro (rimandato a settembre, ma forse anche a ottobre o più in là), infine sono venuti i provvedimenti riguardanti la Pubblica amministrazione e la Giustizia (siamo alle linee guida, che somigliano un po’ alle linee dei tram di Roma: sempre in ritardo), adesso è la volta della riforma del Servizio civile.

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Maurizio Belpietro

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    capitanuncino

    08 Luglio 2014 - 16:04

    Ma non ve ne siete ancora accorti che questo va bene solo per vendere porta a porta pentolame & affini?

    Report

    Rispondi

  • bettely1313

    08 Luglio 2014 - 13:01

    Si ma Renzi non ha messo in conto che questi vengono con il machete o coltellaccio che sia, per usarlo obbedienti al Califfo al Baghdadi. A un politico vero questo particolare non può sfuggire. Renzi ma va a.....

    Report

    Rispondi

media