Cerca

Nozze nel continente nero

Sudafrica, un bimbo di 9 anni sposa una donna di 62

Sudafrica, un bimbo di 9 anni sposa una donna di 62

Le nozze si sono svolte a Ximhungwe in Mpumalanga, una provincia del Sudafrica  e nonostante i nomi impronunciabili della località, la circostanza davvero curiosa è un'altra. Nella città sudafricana si è celebrato infatti il matrimonio fra un un bimbo di nove anni e una donna adulta di 62, lei peraltro in seconde nozze. La donna, Helen Shabangu, già sposata con un uomo di 66 anni, ha pure cinque figli di età compresa tra i 28 e i 38 anni, di gran lunga più vecchi del mini sposino, Saneie Masilela, che in questo modo diventa il marito più giovane del globo.

La cerimonia - Il ragazzo si è dichiarato molto felice del matrimonio. "Contento di essermi sposato", ha detto al Mirror. E ha poi aggiunto: "Ora però finirò la scuola e studierò sodo. Quando sarò più grande sposerò una donna della mia età". Tutti felici quindi? Neanche per sogno. Gran parte degli invitati hanno definito la cerimonia "nauseante", considerate sia l'età dei due coniugi che le modalità poco romantiche dell'unione: la famiglia del ragazzo ha fornito alla sposa 500 sterline per la dote e ha speso oltre mille sterline per la celebrazione della cerimonia. Le nozze sono state una richiesta degli antenati, secondo quanto riportano entrambe le famiglie. 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • er sola

    19 Luglio 2014 - 20:08

    E pensare che gente del genere sbarca clandestinamente in Italia. Questa non è pedofilia e quella dei sudici rom?

    Report

    Rispondi

blog