Cerca

L'addio al mister

Juventus, John Elkann: "Abbiamo un grande futuro al di là di Antonio Conte"

John Elkann

Nel giorno in cui impazzano le voci sulla firma di Antonio Conte con il Paris Saint Germain, John Elkann dà il suo personalissimo addio all'ex tecnico della Juventus, che ha interrotto il suo rapporto con il club con delle dimissioni clamorose. Un fulmine a ciel sereno, anche per il presidente di Exor (la finanziaria degli Agnelli che detiene la maggioranza della Juventus), che commenta: "E' stata una sorpresa, ma come ha detto lo stesso Conte quando mancavano le motivazioni è difficile andare avanti. E' stato un periodo molto buono per la Juve, ma la Juve è più forte dei singoli. Abbiamo davanti a noi un grande futuro al di là di Conte". Così Elkann a margine dell'inaugurazione di un nuovo centro uffici della Fiat a Mirafiori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Anna 17

    Anna 17

    24 Luglio 2014 - 09:09

    Certamente avrete un grande futuro. visto il vostro passato.

    Report

    Rispondi

  • aresfin

    aresfin

    23 Luglio 2014 - 14:02

    Povero bamboccio. Figlio di papà. Se non ti chiamassi Agnelli saresti a fare il barbone.

    Report

    Rispondi

  • robylella

    23 Luglio 2014 - 13:01

    L'unica grande prospettive è ... vedere Pirlo in panchina ... in Allegria!

    Report

    Rispondi

  • alfa553

    23 Luglio 2014 - 13:01

    E più forte dei singoli, si e visto quando mancava poco a ritornare in B e comprava giocatori da schifo. Ma stia zitto.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog