Cerca

Sculacciato

Milan, male la prima di Filippo Inzaghi: perde con l'Olympiakos per 3-0

Filippo Inzaghi

Malissimo la prima, per Pippo Inzaghi. Finisce con una sconfitta l’esordio del Milan nella Guinness International Champions Cup. A Toronto l’Olympiacos sculaccia i rossoneri con il risultato di 3-0. Di Dominguez al 16’, Diamantakos al 48’ e Bouchalakis al 78’ le reti greche. Per i rossoneri resta la traversa colpita da Saponara. La prima azione della gara è di marca milanista. Al 4’ Niang serve El Shaarawy in area, ma il sinistro del numero 92 è debole e Jimenez blocca. Al 16’ però arriva il vantaggio biancorosso: cross di Dossevi dalla destra, palla che trova solo in area Dominguez che con il destro batte Gabriel. I greci sfiorano il raddoppio al 38’ con un colpo di testa di Papazoglou su azione d’angolo ma Poli salva sulla linea. Prima dell’intervallo il Milan prova a rendersi pericoloso ma Pazzini non trova il giusto impatto con il pallone su un’invitante palla di Cristante. Inizia la ripresa e la formazione atenienese subito raddoppia con il nuovo entrato Diamantakos che anticipa Bonera sul cross di Masuaku. La reazione della squadra di Inzaghi è immediata ma la conclusione al 9’ di Saponara si stampa sulla parte bassa della traversa prima di rimbalzare sulla linea di porta e tornare in campo. La girandola di cambi coincide anche con lo scemare delle emozioni. Prima della fine però c’è ancora tempo per la prodezza personale di Bouchalakis che da una trentina di metri piazza un destro favoloso all’incrocio dei pali chiudendo la sul contesa 3-0.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kobra12

    26 Luglio 2014 - 09:09

    Forza pippa

    Report

    Rispondi

  • Fabius Maximus

    25 Luglio 2014 - 19:07

    Il buongiorno si vede dal mattino

    Report

    Rispondi

  • secessionista

    25 Luglio 2014 - 17:05

    Ho letto di due reti subite da altrettanti cross dalle fasce, complimenti ai difensori, marcare l'uomo al Milan è diventato facoltativo. Magari giocando con tre portieri in porta incasserebbero qualche goal in meno . Forse !!

    Report

    Rispondi

  • ilamar

    25 Luglio 2014 - 17:05

    Ehhh, ma non c erano Balo ed il Monto...altrimenti ne prendevamo 4 !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog