Cerca

Equo compenso

Diritti d'autore: alza i prezzi pure Samsung

L'azienda asiatica farà pagare quattro euro in più a dispositivo

Diritti d'autore: alza i prezzi pure Samsung

nel provvedimento con cui adeguava il cosiddetto "equo compenso", il ministro della Cultura Dario Franceschini aveva assicurato che i prezzi di telefonini, smartphone, macchine fotografiche digitali, pc e quant'altro non avrebbero subito variazioni. E invece, pochi giorni dopo Apple, un altro gigante della telefonia e dell'elettronica, ritocca in su i prezzi dei suoi prodotti: Samsung ha infatti deciso di seguire la mossa di Cupertino, che aveva aumentato i prezzi di quattro euro a dispositivo 8esattamente l'ammontare dell'addeguamento dell'equo compenso dovuto agli autori dei contenuti come video, musica, ecc...).

A rivelarlo è il quotidiano "Il giornale", che riporta anche le reazioni dei consumatori: per Federconsumatori ed Adusbef è "vergognoso e inaccettabile" che i produttori continuino ad aumentare i prezzi. Da qui l'appello a Francheschini affinché intervenga richiamando i produttori di apparecchiature elettroniche "con provvedimenti e sanzioni". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frabelli

    02 Agosto 2014 - 13:01

    Ora mi aspetto che i vari Paoli&Company insieme a Franceschini mettano sù un altro "teatro" e regalino smartphone della Samsung così diventeranno più cretini.

    Report

    Rispondi

blog