Cerca

Lo scenario

Sallusti attacca Alfano: Ncd si spacca

Sallusti attacca Alfano: Ncd si spacca

Il ricompattamento del centrodestra, il ritorno a casa degli alfaniani potrebbe cominciare dalla Lombardia. Secondo quanto scrive il Giornale diretto da Alessandro Sallusti molti colonnelli lombardi del Nuovocentrodestra starebbero valutando un ritorno a casa soprattutto in vista delle prosssime elezioni comunali dove l'obiettivo è strappare la città al centrosinistra "griffato"  Pisapia. E - scrive il quotidiano di Via Negri - non è un mistero che a sognare di guidarla sia proprio il ragazzo di Baggio, quell'antica periferia milanese da cui è partito Maurizio Lupi fino a diventare ministro nei governi Letta e oggi Renzi". Ma questo è possibile solo con un centrodestra unito, incluso la Lega. Ma a questo punto però si apre un nuovo caputolo: perché il Carroccio sulla poltrona di Pisapia vorrebbe mettere Salvini. Ma questa è un'altra storia. Certo è che molti lombardi nel centrodestra stanno prendendo lentamente le distanze da Alfano comunque "meridionale" e non facile da fare accettare alla Brianza delle fabbriche e le valli lombarde. "Siamo assolutamente convinti - dice il coordinatore regiona Ncd Alessandro Colucci - di poter ricreare il centrodestra. E proprio a partire da qui, soprattutto dopo l'ultima Forza Italia che dice "prima gli italiani e prima il Paese". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • grignolino1940

    10 Agosto 2014 - 09:09

    Non solo in Lombardia ma anche in Calabria sembra che l'ex Governatore Scopelliti stia prendendo le distanze dall'inefficiente Ministro degli Interni.Il NCD con il suo 2,7% secondo le ultime proiezioni cosa può sperare nelle prossime elezioni politiche? Lo zero assoluto.

    Report

    Rispondi

  • filder

    06 Agosto 2014 - 10:10

    Al galluzzo della Trinacria non lo vuole più nessuno e sarebbe un errore grave reintegrarlo nel partito quale esso sia,di Berlusconi: traditore resta traditore !

    Report

    Rispondi

blog