Cerca

Misteri da ex presidenti

Bill Clinton beccato dai servizi servizi segreti: ha una nuova amante

Bill Clinton beccato dai servizi servizi segreti: ha una nuova amante

I servizi segreti che lasciano fuoriuscire i dettagli delle "vite nasconte" dei presidenti degli Stati Uniti attraverso il libro "The First Family Detail: Secret Service Agents Reveal The Hidden Lives Of Presidents" è l'ultimo colpo basso che sta spargendo terrore e imbarazzo tra le file degli ex primi cittadini statunitensi. Primo fra tutti Bill Clinton.

Le rivelazioni - Riportato anche dal Daily Mail, tra Bill e Hilary Clinton è spuntata una bionda che sembra essere a tutti gli effetti la nuova amante di Bill. veniva indicata con il nome in codice Energizer ma ora, la sua identità è stata scoperta: si chiama Julia MCMahon, donna dell'alta società, divorziata con tre figli e assidua frequentatrice della casa del 67enne Clinton. Le guardie del corpo hanno così rivelato al Daily Mail: "Nessuno di noi conosce la sua identità, e abbiamo da sempre avuto l'ordine né di fermarla né relazionare con lei: dovevamo semplicemente lasciarla entrare nel cortile".

Il giornalista scomodo - L'autore del libro che sta destando scalpore negli USA, Ronald kessler, noto per aver fatto trapelare le scappatelle degli agenti di Barack Obama in Colombia, racconta del tempismo perfetto adottato da Miss Energizer: "Quando Hilary Clinton usciva, poco dopo arriva la Dama Bionda sul suo SUV". Hilary Clinton, in corsa per le presidenziali del 2016, viene comunque rassicurata dai suoi colleghi i quali le ricordano che Kessler è un giornalista di destra, nemico dei democratici che ingigantisce ogni pettegolezzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • santo.risina

    08 Agosto 2014 - 11:11

    Beato lui!!! Chi può fare e non fa campa scontento!

    Report

    Rispondi

  • armasanto

    07 Agosto 2014 - 21:09

    Si deve dedurre che la moglie non sa trombare come una volta! In alternativa al bel Clinton "piace la carne fresca" X noi operai in alternativa, non c'è ne frega una minchia

    Report

    Rispondi

  • vittoriomazzucato

    07 Agosto 2014 - 11:11

    Sono Luca. Cosa aspetta la Hillary ad usare il cognome da signorina. GRAZIE.

    Report

    Rispondi

  • filder

    06 Agosto 2014 - 23:11

    Giorni fa sua moglie Hillari lo ha difeso,dicendo che suo marito Bill è sesso dipendente, ora sarei curioso di sapere se dopo il saxofono che suona lui ed il clarinetto che ha fatto suonare all Monica lewinski, che stumento suonerà per la nuova fiamma, forse sarà una bella tromba ed avanti così prima o poi suonerà tutta l orchestra.

    Report

    Rispondi

blog