Cerca

Il piano

Matteo ci riprova: Pinotti al Colle ma il Cav...

Matteo ci riprova: Pinotti al Colle ma il Cav...

Renzi e Berlusconi si sono visti sì, a Palazzo Chigi. Ma con lo sguardo rivolto al Colle. Che Napolitano non abbia nessuna intenzione di portare a termine il suo secondo mandato, si sa. E con molta probabilità potrebbe traslocare dal Quirinale all’inizio del prossimo anno, tra gennaio e marzo. Quando sarà finito il semestre italiano di presidenza europea e quando le riforme saranno avviate. Per allora, infatti, il superamento del bicameralismo perfetto, se non ci saranno intoppi, avrà già ottenuto anche il via libera della Camera e avrà fatto il giro di boa per la seconda lettura. E i tempi saranno maturi. Renzi si sta già attrezzando al cambio della guardia al Colle. Ed è disponibile a scegliere assieme al Cav il futuro capo dello Stato, individuando un nome gradito anche a Berlusconi. È stato questo uno dei piatti forte dell’incontro tra il Rottamatore e il Cavaliere. Perché questo è un bullone fondamentale del Patto del Nazareno, che prima e più di ogni altro andava stretto. Più della riforma del Senato, dell'Italicum e del dossier economia.

Continua a leggere l'articolo di Barbara Romano
su Libero in edicola oggi, giovedì 7 agosto

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • diparte

    diparte

    11 Agosto 2014 - 17:05

    Napolitano e' stato sicuramente il peggior Presidente! Intrallazzi, congiure, e' l'unico che e' riuscito ad organizzare 3 presidenti del consiglio senza la legittimazione degli elettori. Ci stiamo chiedendo di chi e' la responsabilita' di questa Italia allo sbando! Il grande Comunista NAPOLITANO. Non che Lui l'abbia creata ma sicuramente favorita.Si ritiri... non ci manchera'

    Report

    Rispondi

  • encol

    07 Agosto 2014 - 16:04

    Chissa se Berlusconi e altri dopo di lui faranno tesoro dell'accaduto evitando il reply-

    Report

    Rispondi

  • agostino.vaccara

    07 Agosto 2014 - 14:02

    Che Napolitano abbia già fatto il suo tempo, ormai lo sanno tutti, anche lui stesso. Se effettivamente Renzi e Berlusconi riuscissero a trovare un nome condiviso pienamente, sarebbe positivo per tutta l'Italia e gli italiani. Io, comunque, resto sempre del parere che il Capo dello Stato debba essere eletto da TUTTI gli italiani e non dalle segreterie dei partiti o dal Parlamento!!!

    Report

    Rispondi

    • salcuoredileone

      08 Agosto 2014 - 10:10

      Tutto ok. mi associo!

      Report

      Rispondi

  • rendagio

    07 Agosto 2014 - 12:12

    Squllido comuista che innegiava a ca rri russi nel lontano 1956 su Budapest....peggio di lui solo Scalfaro, stessa pasta,madre natura fai rapido il tuo corso di questo nè ho le palle piene ...amen

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog