Cerca

Passo falso

Inter, passo indietro in Germania: flop con l'Eintracht Francoforte, ko 3-1

Inter, passo indietro in Germania: flop con l'Eintracht Francoforte, ko 3-1

Dopo le convincenti amichevoli giocate negli Stati Uniti, l'Inter torna in Europa e fa flop. Contro l'Eintracht Francoforte finisce 3-1 per i tedeschi e i nerazzurri di Walter Mazzarri dimostrano di avere ancora delle lacune da colmare con tanto lavoro tecnico. Partita col piede giusto alla Commerzbank Arena, l'Inter sblocca la gara con il gol di Botta al 25'. Ma nel giro di appena dodici minuti l'Eintracht ribalta la partita, segnando tre gol con Piazon al 27’ e l'ex Fiorentina Seferovic al 33' e al 39’.

Lacune in difesa - Quello che non ha funzionato in questa quarta amichevole è stato il terzetto difensivo che ha lasciato molto spazio ai tedeschi: in meno di un quarto d'ora l'inter ha subito 3 reti clamorose. I centravanti tedeschi hanno approffitato di una difesa poco convincente, non sincronizzata con i tempi e poco attenta. Hanno segnato così prima Piazon (con tanti nerazzurri fuori posizione, da Vidic a Jonathan, Ranocchia e M'Vila) poi due volte Seferovic (assist di Inui nel primo gol, su ribattuta dopo la traversa di Valdez nel secondo).

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog