Cerca

Indagini in corso

Libano, sottufficiale italiano trovato morto nella base militare

Libano, sottufficiale italiano trovato morto nella base militare

Questa mattina, 12 agosto, all'alba un Sottufficiale dell'Esercito italiano è stato trovato privo di vita all'interno della base militare che ospita il contingente italiano dei caschi blu dell'Onu, a Shama, nel Libano del Sud. Il contigente italiano che fa capo all'UNIFIL ha trasmesso una nota verificata poi dal Ministero della Difesa in cui viene riportato il decesso del militare italiano. L'identità è ancora sconosciuta; quello che si sa è che il Sottufficiale, probabilmente in missione di peacekeeping, si trovava in Libano dallo scorso maggio e prestava servizio al Combat Service Support Battalion. Le autorità hanno iniziato le indagini per stabilire la causa del decesso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog