Cerca

Calcio d'agosto

Napoli-Paris Saint Germain 1-2, decide Pastore. Contestato Edinson Cavani

Napoli-Paris Saint Germain 1-2, decide Pastore. Contestato Edinson Cavani

Allo stadio San Paolo il Paris Saint-Germain porta a casa una vittoria da manuale col Napoli di Benitez. Gli azzuri, in bianco per l'occasione, escono sconfitti dal match estivo per due reti a una. Quello visto ieri sera è comunque un Napoli vispo, solido che soddisfa il tecnico spagnolo e che comunque passa in vantaggio, al sesto della ripresa, col sempre presente Higuain. Dopo un primo tempo moscio i francesi, già in clima campionato, pareggiano: Rafael respinge un tiro cross dalla sinistra, palla sui piedi di Ibrahimovic che insacca sul primo palo. Uno a uno e, come si dice, palla al centro. Nel frattempo standing ovation per Lavezzi che fa posto a Lucas. Scatta il coro "Pocho, Pocho" mentre lo stesso non si può dire di Cavani, fischiato dai suoi ex tifosi. Girandola di cambi e infine la beffa, al 32esimo Pastore porta in vantaggio il Psg con uno slalom spettacolare: dribbla prima Inler, poi Britos, e infine fulmina Andujar per il defintivo 2 a 1.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog