Cerca

Protesta

Lega, Matteo Salvini: "A novembre sciopero fiscale"

Lega, Matteo Salvini: "A novembre sciopero fiscale"

Salvini lancia la sfida allo Stato: "faremo lo sciopero fiscale". La data è il 14 novembre e l'ha gridata a Ponte di legno il segretario federale Matteo Salvini nel tradizionale Ferragosto del Carroccio. Il programma prevede serrande abbassate dei negozi o acquisti senza scontrino, niente Iva, niente sigarette, contadini e allevatori in piazza a regalare frutta e latte. E poi commercialisti pronti a bloccare il fine settimana cruciale per gli adempimenti fiscali. Commercianti, artigiani, partite Iva pronti a non pagare. "Quel giorno - spiega Salvini con i suoi soliti toni da tribuno - dobbiamo dire “tu Stato da me oggi non vedi niente”. Io oggi lavoro per me e per la mia famiglia. Io oggi l'Iva non te la do. Tu oggi Stato, per quanto mi riguarda, muori di fame".

La crociata - Salvini non ha paura: "Ci stiamo attrezzando - assicura Salvini - Abbiamo messo al lavoro una squadra di commercialisti che ci spiegheranno come fare molto male a questo Stato che ci sta affamando, rischiando pochissimo. Si possono pagare le tasse in ritardo, con sanzioni minimali". Insomma la Lega lancia la nuova crociata: "Se qualcuno non paga le tasse e lo fa perché altrimenti deve chiudere, oppure perché preferisce pagare il dipendente piuttosto che lo Stato con il suo 50 per cento di pressione fiscale, per me non è un evasore, ma un eroe. Solo i regimi ti dicono che non puoi spendere i soldi in contanti. Anche 30 euro". 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • g.trimboli

    30 Agosto 2014 - 12:12

    Bravo Salvini cosi prenderai una vagonata di voti in più. Non mollare !!!

    Report

    Rispondi

  • doc71

    27 Agosto 2014 - 13:01

    Assolutamente condivisibile, il meccanismo si chiama "ravvedimento operoso" . E' previsto dalla legge! Spiegalo bene Salvini tramite i tuoi consulenti commercialisti, la gente ha paura di questo passo che secondo me è' l'unico per far cadere tutto e ripeto a norma di Legge! Solo così " la mangiatoia statale" sarà finalmente vuota!!

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    19 Agosto 2014 - 13:01

    Parlare di sciopero fiscale è la solita solfa.Basta solo che minaccino l'intervento della finanza che lo sciopero si smorza subito......A novembre ci saranno ancora meno soldi di prima...complici le rapine orchestrate dall'esecutivo dei non eletti...E volenti o non volenti,le entrate subiranno l'ennesimo tracollo.Di soldi non ce ne sono più.

    Report

    Rispondi

  • encol

    18 Agosto 2014 - 09:09

    Perchè a Novembre se le tasse dobbiamo pagarle a partire dal 20 Agosto fino ad Ottobre? Salvini non sia ambiguo. Se vuole sconquassare lo faccia ma non quando non serve a nulla.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog