Cerca

Europei

Nuoto, Pellegrini-Magnini esordio di bronzo

Federica Pellegrini e Filippo Magnini

Federica Pellegrini e Filippo Magnini

Gli Europei di nuoto di Berlino iniziano sotto un'ottima stella per l'Italia. Andrea Mitchell D'Arrigo porta a casa l'argento nei quattrocento stile libero (l'oro è andato al serbo Velimir Stjepanovic).  Giù dal podio invece l'altro azzurro, Emanuele Detti, che si è piazzato al quarto posto. Bene anche per le donne: il quartetto formato da da Alice Mizzau, Erika Ferraioli, Giada Galizi e Federica Pellegrini ha conquistato con il tempo di 3’37”63 (record italiano) il bronzo alle spalle di Svezia (oro) e Olanda (argento). Terzo posto anche per la staffetta maschile: il quartetto azzurro formato da Luca Dotto, Filippo Magnini, Luca Leonardi e Marco Orsi ha chiuso col tempo di 3’12’’78 alle spalle della Francia, 3’11’’64 e della Russia, 3’12’’67.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • alfa553

    18 Agosto 2014 - 23:11

    In italia i terzi sono i geni , i primi solo fortunati. Fantastico paese, io ai terzi darei un calcio nel culo,per incapacità.

    Report

    Rispondi

blog