Cerca

Editoriale

L'ossessione socialista di bastonare chi ha qualcosa in più

19 Agosto 2014

10

Come nel gioco dell’oca, Matteo Renzi è tornato alla casella di partenza, ovvero come trovare i soldi per finanziare il taglio delle tasse e il bonus da 80 euro che il presidente del Consiglio ha promesso anche per l’anno prossimo. Da quel che è dato capire, sfumati i tagli di spesa promessi dal commissario alla spending review Carlo Cottarelli (i 16 miliardi previsti per il 2015 e i 32 per il 2016 non ci sarebbero) ritornano due grandi classici dei governi in astinenza d’idee. Il primo riguarda l’evasione fiscale. Da quando esiste la finanziaria (che dovrà essere messa a punto nelle prossime settimane) non c’è esecutivo che non abbia carezzato il sogno di far quadrare i conti prevedendo un recupero di soldi sottratti al Fisco. La cifra che sfugge annualmente all’Agenzia delle Entrate è stimata in 120 miliardi, dunque mettere le mani su un quarto di questa basterebbe a finanziare ogni misura prevista da Palazzo Chigi. Peccato che costringere i furbi a pagare non sia facile e nonostante tutti i proclami alla fine di ogni anno l’erario si ritrovi con un pugno di mosche in mano, ossia con un decimo se va bene dei ricavi preventivati.

 

Continua a leggere l'editoriale di Maurizio Belpietro
su Libero in edicola oggi, martedì 19 agosto o sull'edicola digitale

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • maxdam253

    20 Agosto 2014 - 21:09

    Caro direttore sono un onesto professionista , lavoro da 36 anni ,pago anime' le tasse , ho comperato una barca a vela di 8 anni, quindi sono miliardario. Ho passato le vacanze ale Eolie sono stato in qualche porto ho pagato, fatture zero. A Filicudi ci sono delle boe ( 30 ) si paga in media € 70 fanno 2100 € al giorno, no fattura. Ho sbagliato lavoro!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • giampaolomercanzin

    19 Agosto 2014 - 23:11

    Quale OSSESSIONE SOCIALISTA caro Direttore : quella di non invidiare chi ONESTAMENTE ha accumulato qualcosa in più. Mentre condanna quelli che ancor oggi sfuggono al controllo democratico dello Stato e vivono a spese delle PERSONE ONESTE? Che senso ha storpiare la storia. A favore di chi?

    Report

    Rispondi

    • Nat1944

      20 Agosto 2014 - 19:07

      ...condivido pienamente quanto riportato e ribadisco ancora quanto da me esposto precedentemente!!! i pensionati hanno già pagato molto, sono gli evasori che devono pagare e il Governo ha l'obbligo di stanarli, ma non solo a parole!!!!!

      Report

      Rispondi

  • massimo40_6

    19 Agosto 2014 - 23:11

    Se RENZI attua quella sua idea sul prelievo pensionistico dubito che porterà a termine la legislatura o che riuscirà a vincere le prossime elezioni.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media