Cerca

Il match

Champions, Napoli-Athletic Bilbao 1-1

Champions, Napoli-Athletic Bilbao 1-1

Il Napoli raccoglie solo un pareggio nel preliminare di andata di Champions League con l'Athletic Bilbao. Al San Paolo finisce 1-1, ma i partenopei nel finale hanno sciupato diverse occasioni per portare a casa la vittoria. Il primo tempo è tutto del Bilbao. Il Napoli timido subisce l'iniziativa degli iberici e così poco prima della fine del primo tempo al 41' il Bilbao passa in vantaggio: accelerazione di De Marcos sul settore di centrodestra, scarico verso i tredici metri dove Muniain si fa trovare smarcato e ha tutto il tempo per mirare e battere Rafael. Nel secondo tempo esce tra i fischi Insigne e al suo posto entra Mertens. Al 23° del secondo tempo il Napoli pareggia: Hamsik serve Higuain al limite, l'argentino difende il pallone dall'attacco di Balenziaga, si decentra verso destra fin quando non trova il varco giusto per far partire il tiro in diagonale che Iraizoz non può prendere. A questo punto il San Paolo diventa una bolgia e il Napoli spinge. Al 25° della ripresa ripartenza azzurra, Higuain serve Calletì che, liberissimo, mette a sedere Iraizoz ma spedisce clamorosamente sull'esterno della rete. Poi sul finale cross basso di Britos, Balenziaga respinge corto servendo di fatto Michu che, da ottima posizione, non se la sente e scarica per Callejon, che vede rimpallata la sua conclusione. Si spengono qui le speranze di vittoria del Napoli. Ora dovrà fare i conti con l'Athletic al ritorno tra otto giorni a Bilbao. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog