Cerca

Il premier

Renzi in visita a Baghdad: "Vinceremo la battaglia contro i terroristi"

Renzi in visita a Baghdad: "Vinceremo la battaglia contro i terroristi"

Matteo Renzi vola a Baghdad ed Erbil e al presidente curdo Barzani assicura: "Questa battaglia contro il terrorismo noi la vinceremo, voi la vincerete". Il governo italiano infatti assicurato che: "L’Italia fornirà le armi ai combattenti curdi per fronteggiare le milizie dell’Isis. Il via libera del Parlamento è arrivato nel giorno in cui Matteo Renzi è volato a Baghdad, per assicurare alle autorità irachene il pieno appoggio per "vincere la battaglia contro il terrorismo" e per garantire che l’Italia e la Ue "non volteranno le spalle di fronte ai massacri".

La visita - Nella capitale il premier incontra il premier uscente al Maliki ed esprime amicizia e vicinanza al governo e al popolo iracheno. "C’è uno spirito di amicizia tra i nostri popoli e i nostri governi, oggi è arrivato il sesto aereo di aiuti umanitari", ha ricordato Renzi, che poi nel pomeriggio ha visitato un campo profughi a Erbil.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog