Cerca

Scintille

Beppe Grillo a Renzi: "Noi con i terroristi? Ti querelo"

Beppe Grillo a Renzi: "Noi con i terroristi? Ti querelo"

"Buongiorno, non sono né scomparso né latitante. Intervengo perché c'è una campagna stampa contro il M5S che è vergognosa: siamo a favore del terrorismo, dialoghiamo con i terroristi e non con il governo... Queste sono schifezze del nostro ebetino presidente del consiglio". Così esordisce Beppe Grillo in un videopost con il quale interrompe il silenzio estivo. La risposta di Beppe arriva dopo il retweet di Renzi che ha condiviso sui social la posizione di Matteo Orfini (presidente del Pd) che aveva accusato i Cinque Stelle di rifiutare il dialogo col governo per la riforma della giustizia preferendo invece un dialogo con terroristi dell'Isis. 

Attacco a Renzi - Il leader del M5s attacca duramente Matteo Renzi: "Se tornassi indietro non solo non parlerei con lui, come ho fatto, dicendo che è una persona non coerente e non affidabile, come gli ho detto, ma direi che è un bugiardo, un falso e un ipocrita. Non ha mantenuto nulla di quello che ha detto! Vorrei chiedere alle persone che lo hanno votato se si rendono conto di quello che ha fatto questo cartone animato fino a adesso!".

La minaccia - E ancora: "Dateci la possibilità di governare questo Paese, andate a vedere, informatevi, siete curiosi, andate sulla rete, sul nostro blog, sul Movimento, andate sul sito della Camera, del Senato, guardate le nostre opposizioni, mozioni, centinaia di mozioni, le abbiamo fatte tutte, e questa gente qui fa un decreto sulla giustizia con un condannato?! Ma stiamo scherzando?! Non possiamo accettare queste cose!". "Ve lo avevo detto prima, lo avevo già visto prima quando sono andato a incontrarlo, l’Ebete, vi ho detto che non era credibile, se lo incontrassi adesso gli darei anche uno scappellotto, come quelli a scuola - insiste Grillo - Si permette anche di dire che noi abbiamo attinenze con il terrorismo: io vedrò se ci sono gli estremi per chiedergli i danni in nome mio e del popolo italiano".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Karl Oscar

    14 Marzo 2015 - 13:01

    O Grillo!!! minaccie,querele,insulti,hai rotto i c......- Cerca di fare qualcosa di buono invece, La democrazia è anche compromesso,non sei il solo depositario della verità. continua così e alla fine....solo uno resterà,anzi due:Tu e Casaleggio

    Report

    Rispondi

  • egobz

    23 Agosto 2014 - 11:11

    Ma la finite di dare spazio e pubblicità gratuita a quell´assassino condannato in via definitiva? Nella sua vita non ha mai fatto un cazzo di utile per gli altri, se non riempire il parlamento di troppi coglionazzi, ma solo per se stesso. SNOBBIAMOLO!!!!!

    Report

    Rispondi

  • Giumaz

    23 Agosto 2014 - 10:10

    Grillo vai a vedere a Parma, dove c'è l'ebete sindaco del tuo partito, quanto son contenti .......

    Report

    Rispondi

  • maxpallepiene

    22 Agosto 2014 - 21:09

    non deve cambiare spacciatore..... deve proprio smettere

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog