Cerca

Strage continua

Lampedusa, un'altra tragedia: 18 morti su un gommone

Lampedusa, un'altra tragedia: 18 morti su un gommone

Un'altra tragedia nel Mediterraneo, nell'ambito dell'operazione Mare Nostrum. I militari, a sud di Lampedusa, hanno recuperato i cadaveri di 18 migranti, tutti uomini, che erano a bordo di un gommone. Sull'imbarcazione altri 73 clandestini, che sono stati salvati. Il gommone era stato avvistato già nella notte dalla nave Sirio, che si è diretta sul luogo per prestare i primi soccorsi: l'imbarcazione era in balia del mare, si suppone per un problema al motore. Quando i militari l'hanno raggiunta, la scoperta dei 18 cadaveri. Nel frattempo, da venerdì, nel canale di Sicilia sono state tratte in salvo più di 3.500 persone da Marina Militare, Guardia Costiera e imbarcazioni civili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giacomolovecch1

    24 Agosto 2014 - 12:12

    Gli affari sono affari........questo è Mare Nostrum !

    Report

    Rispondi

blog