Cerca

Lussuria

India, divorzio per troppo sesso: il calvario di un uomo

India, divorzio per troppo sesso: il calvario di un uomo

Quando il (troppo) sesso diventa un incubo. Il caso arriva dall'India, dove un uomo ha ottenuto il divorzio dalla moglie da un tribunale di Mumbai. Il motivo? La donna, a letto, "era aggressiva e dispotica", ma soprattutto aveva "un insaziabile appetito per il sesso". La vicenda è stata rivelata dal quotidiano The Times of India, che spiega come l'uomo - di cui non sono state rivelate le generalità - ha aggiunto che fin dal giorno del matrimonio, nell'aprile del 2012, la moglie lo "tormentava con continue richieste di prestazioni sessuali, anche contro natura, obbligandomi ad ingerire medicine e liquori".

"Ti faccio le corna" - Un vero e proprio calvario, quello dell'uomo, che ha raccontato come dopo lunghissime giornate di lavoro, in cui doveva anche coprire tre turni, quando tornava a casa veniva costretto dalla moglie a "soddisfare la sua lussuria". La donna, inoltre, lo minacciava di andare con altri uomini, "senza preoccuparsi di quello che per me ciò poteva significare". Un racconto dettagliato che ha convinto il giudice Laxmi Rao del Tribunale della famiglia di Mumbai ad approvare la richiesta di divorzio (per inciso, la donna non si è neppure presentata in aula per difendersi).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ilmisantropo

    13 Settembre 2014 - 18:06

    eh... siam sempre lì: chi ha il pane non ha i denti, chi ha i denti non ha il pane...

    Report

    Rispondi

  • fausta73

    13 Settembre 2014 - 17:05

    Non poteva farla curare?

    Report

    Rispondi

  • papillon50

    02 Settembre 2014 - 16:04

    Questa è una balla alla quale non credo neanche se me la mettete su un foglio di carta da bollo! In India poi!!

    Report

    Rispondi

  • rosa.lops

    02 Settembre 2014 - 04:04

    Mi pare vero,perche le donne sono pazze per incontrare um uomo, ma poi in seguito lo trdiscono.

    Report

    Rispondi

blog