Cerca

L'incidente

Como, travolto dal treno il 15 enne Isaac Akuetteh, giovane promessa del Milan: in coma, è molto grave

Como, travolto dal treno il 15 enne Isaac Akuetteh, giovane promessa del Milan: in coma, è molto grave

Lotta tra la vita e la morte Isaac Akuetteh, 15 anni, promessa delle giovanili del Milan. Il ragazzo, ghanese e residente a Lomazzo, è rimasto ferito domenica pomeriggio dopo essere stato urtato da un treno nei pressi della stazione ferroviaria di Cadorago, in provincia di Como. Secondo le prime ricostruzioni, Akuetteh stava pedalando costeggiando i binari e ascoltando musica nelle cuffiette e per questo non si sarebbe accorto del sopraggiungere del treno. La società rossonera, nella tarda serata di domenica, ha pubblicato sul proprio sito web un messaggio rivolto al giovane calciatore: "Oggi Isaac Akuetteh, giovane attaccante quindicenne cresciuto nel settore giovanile rossonero - si legge nel comunicato - è rimasto vittima di un grave incidente e sta lottando per la vita. Isaac, tutto il Milan ti è vicino e tifa per il tuo gol più bello, non mollare!". Trasportato d'urgenza nel reparto di rianimazione dell'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia, è stato sottoposto a due operazioni per ridurre l'emorragia cerebrale e i medici lo stanno tenendo in coma farmacologico. Cauto ottimismo, ma le condizioni restano gravi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rintintin

    02 Settembre 2014 - 18:06

    Auguri figliolo.....non si può morire così a quindici anni

    Report

    Rispondi

blog