Cerca

L'intervista

Ballarò, Romano Prodi: "Questa non è l'Europa che sognavo"

Ballarò, Romano Prodi: "Questa non è l'Europa che sognavo"

Il primo faccia a faccia del nuovo Ballarò di Massimo Giannini è con Giovanni Floris. L'ospite è Romano Prodi. Di colpo dentro lo studio trionfa la noia. La prima domanda riguarda i 101 franchi tiratori. "Ma non mi ha mai bruciato! Il voto segreto è una cosa goliardica... Non ci ho mai creduto. Io non sono in corsa, Né per incarichi di carattere locale né Nazionale. IO penso che per me sia finita e mi sembra anche una bella fine. Gli atleti devono sapere quando ritirarsi", afferma Prodi. Poi è si parla delle riforme: "Si fanno una alla volta. Le cose che si dice verranno fatte bisogna poi farle vedere ai nostri partner. Cedere sovranità è necessario, ma all'Europa, non alla Germania. Questa Europa è diversa da quella che immaginavamo". Nulla di nuovo dunque. L'intervista a Prodi è apparsa senza spunti. E l'ospite di certo non ha dato sprint alla puntata. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • parigiro

    18 Settembre 2014 - 07:07

    Falso e bugiardo come sempre pur di entrare nell'euro ha accettato ( insieme a ciampi) quel cambio da capestro voluto dalla germania Non pensava al quirinale ma viaaaaaa

    Report

    Rispondi

  • binariciuto

    17 Settembre 2014 - 18:06

    Ogni volta che ne vedo la faccia vomito. Per favore, ignoratelo!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • natalinogiarrocco

    17 Settembre 2014 - 17:05

    La tua vita e stato tutto un sogno. Allora seguita ha dormire e non rompere i c....zo

    Report

    Rispondi

  • milibe

    17 Settembre 2014 - 13:01

    non ce ne frega niente dell'europa che sognava prodi, vedendo lui abbiamo gli incubi, via dalla scena pubblica questo essere spregevole che usa la rai per rivivere….e noi italiani paghiamo il canone e paghiamo esseri come lui. PER FAVORE BASTA!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog