Cerca

La crociata

Luca Cordero di Montezemolo contro Ignazio Marino: "Cancella il maxi-rincaro per il parcheggio auto"

Luca Cordero di Montezemolo

Dopo il burrascoso addio alla Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo sposa una nuova battaglia: quella contro Ignazio Marino, il sindaco di Roma. Il primo cittadino capitolino, come vi abbiamo dato conto su Libero, ha dichiarato guerra alle auto imponendo folli cifre per il parcheggio: nel dettaglio ha deciso di aumentare del 50% il costo della sosta nelle strisce blu, con buona pace di chi non ha la possibilità di muoversi in città se non con il proprio mezzo (e, come è noto, usare i mezzi pubblici a Roma è una vera e propria avventura). Un ritocco al rialzo, quello imposto da Marino, che ha fatto infuriare Montezemolo (fresco di "buonuscita" dalla Ferrari pari a 27 milioni di euro). Luca Cordero, infatti, ha firmato la petizione popolare predisposta dal Movimento Cantiere Italia contro il ritocco. L'ex presidente Ferrari, dopo aver letto la lettera che verrà consegnata al sindaco di Roma, ha sottoscritto davanti ai banchetti posti dal Movimento su Via Cola di Rienzo il documento che invita il primo cittadino a tornare indietro sui suoi passi, evitando la stangata. Una posizione comprensibile, ma che fa ugualmente sorridere: il rincaro imposto da Marino è folle, eppure che in prima linea ci sia Montezemolo, uno che quel tipo di parcheggio più anche (eufemismo) permetterselo, è piuttosto curioso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • tacos

    18 Settembre 2014 - 12:12

    Con questo sindaco di Roma l'unica filosofia non sono i diritti della Persona ma un continuo: vietare, tassare e multare con risultati disastrosi. Montezemolo ha capito che la situazione è insostenibile, ben arrivato.

    Report

    Rispondi

  • Vinfratta

    18 Settembre 2014 - 09:09

    Con l’aumento della tariffa oraria Marino ha cancellato le agevolazioni per i lavoratori costretti a sostare otto ore a giorno sulle strisce blu. Non è una questione di pochi spiccioli: il costo medio della sosta passa dai 70 ai 260 euro mensili. E’ una nuova tassa! In questo caso la Ferrari c’entra poco… Ottima l’iniziativa di Cantiere Italia, bene Montezemolo a firmare!

    Report

    Rispondi

  • tizi04

    18 Settembre 2014 - 07:07

    UNA VOLTA TANTO CHE FA UNA COSA GIUSTA LASCIATEGLIELA FARE! Comunque sotto sotto avra` il suo tornaconto, vuoi vedere che l'aumento riguarda una zona dove ha piu` donne da "visitare" ? e allora e` un costo insostenibile!

    Report

    Rispondi

  • bmvr60

    17 Settembre 2014 - 20:08

    27 milioni di euro - converrebbe a tutti eliminarlo

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog