Cerca

Rosso rossissimo

Nichi Vendola, il comunista vecchio stampo: si schiera con Vladimir Putin

Nichi Vendola

Così, ieri, il presidente della Regione Puglia (e leader di Sel) Nichi Vendola, intervenendo alla Fiera del Levante a Bari: «Noi sappiamo che in questo momento la guerra tra Russia e Ucraina, che si svolge sulla testa dell’Europa, determina conseguenze sull’agricoltura pugliese, perché abbiamo sanzioni che impediscono, ad esempio, l’esportazione della nostra uva e dei nostri ortaggi nei mercati russi». Insomma, Vendola è contrario alle sanzioni contro Putin. Finalmente un comunista come si deve.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • vanni44

    18 Settembre 2014 - 17:05

    Quando ti toccano il portafoglio !

    Report

    Rispondi

blog