Cerca

La Cassazione

Se lui è mammone le nozze sono nulle

Se lui è mammone le nozze sono nulle

Le nozze sono nulle se il marito è un mammone. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione con una sentenza della prima sezione civile con la quale ha accolto la decisione del Tribunale ecclesiastico che aveva annullato il matrimonio di una coppia di Mantova celebrato nel 2007 e finito proprio a causa di un legame giudicato "patologico" dell'uomo con la madre.

La sentenza - Nella sentenza della Suprema Corte si sottolinea che l'uomo era affetto da una patologia "manifestatasi, dopo le nozze, in note marcate di dipendenza dalla figura materna, con incapacità ad assumere l'obbligo di quella minima integrazione psico-sessuale che il matrimonio richiede, mostrandosi anaffettivo e indifferente nei confronti della moglie".

La Sacra Rota - Per i giudici della Cassazione la decisione di nullità del matrimonio del Tribunale ecclesiastico deve essere accolta poiché "non esistono ostacoli al riconoscimento nell'ordinamento italiano dell'efficacia della sentenza emessa dal tribunale ecclesiastico".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • franziscus

    19 Settembre 2014 - 10:10

    Un uomo sarà anche mammone, ma la suocera madre di lei, se la ritrova sempre fra le balle. Come mai la moglie non è mai considerata mammona ?

    Report

    Rispondi

blog