Cerca

Senza vergogna

Firenze a luci rosse, due americani fanno sesso in piazza della Signoria

Firenze a luci rosse, due americani fanno sesso in piazza della Signoria

Senza vergogna, forse un po' alticci, due americani hanno fatto sesso in pieno centro a Firenze. La foto, pubblicata da Firenze Today, mostra infatti la coppia, mentre avvinghiata, fa l'amore sul gradino della vetrina di Chanel, in piazza della Signoria, praticamente davanti al Comune e a due passi da Palazzo Vecchio.

I protagonisti sarebbero due americani, che intorno all'alba, non sono riuscita a tenere a bada i bollenti spiriti e si sono lasciati andare fregandosene dei passanti. Non sarebbe la prima volta che accade in città. Analoghi casi si erano registrati in piazza Santa Croce, via Fiesolana e via Montebello. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 01 Ottobre 2014 - 11:11

    Finalmente, due che utilizzano le stare del centro (latrine rom, per altri bisogni CORPORALI!!!

    Report

    Rispondi

  • RULI5646

    01 Ottobre 2014 - 11:11

    L' Italia è il Paese saldamente in mano ai BUONISTI ! Questo è uno dei tanti effetti NEFASTI (purtroppo non tra i più GRAVI) che dobbiamo sorbirci ! D'altra parte fin quando ci sarà "GENTE" che li voterà e li manderà nelle "STANZE dei BOTTONI" di cosa stiamo a lamentarci ?

    Report

    Rispondi

  • highlander5649

    01 Ottobre 2014 - 10:10

    che bisogno c'è di riaprire le case chiuse come tanti richiedono ormai si fa tutto all'aperto. in modo animalesco. il guaio è che la polizia nostrana invece di mettere le manette a questi stranieri non riesce a togliersi le proprie. secondo me sono le forze dell'ordine che devono controllare i pm e non viceversa altrimenti l'arbitrio dilaga!

    Report

    Rispondi

  • Paolo1946

    01 Ottobre 2014 - 09:09

    In Italia si può fare tutto tanto non rischiano nulla a differenza dei loro paesi per l' inefficienza che caratterizza il nostro stato .

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog