Cerca

Trasferta inglese

Champions League, la Roma pareggia con il Manchester City: Aguero su rigore, poi magia di Totti (da record)

Champions League, la Roma pareggia con il Manchester City: Aguero su rigore, poi magia di Totti (da record)

Una bella Roma pareggia in trasferta in casa del Manchester City. Gli inglesi partono bene: Maicon ammonito in area dopo 3 minuti, ed è rigore. Realizza Aguero spiazzando Skorupski, che sostituiva l'infortunato De Sanctis. Avvio choc, ma i giallorossi reagiscono bene e in fretta: la squadra di Rudi Garcia macina gioco e al 23' pareggia i conti proprio con il capitano Francesco Totti, che in contropiede, lanciato da Nainggolan, trafigge un non del tutto incolpevole Hart con uno "scavetto". Uno a uno, ma la Roma ora gioca bene e Totti, con la rete di stasera, diventa il giocatore più vecchio ad aver segnato una rete in Champions League (a 38 anni e 3 giorni). Nel secondo tempo i romani continuano a produrre un gioco entusiasmante: tra fiammate di Gervinho, un'occasione per Pjanic, e Zabaleta che salva su Florenzi a botta sicura è la Roma a recriminare di più per il risultato finale, ma al termine dei 90' il punteggio non cambia, ed è uno a uno. 

La classifica - Nel Girone E, il Bayern Monaco comanda la classifica a punteggio pieno (6 punti, ha vinto 1-0 in trasferta a Mosca contro il Cska) segue la Roma a 4, il Manchester City a un punto e il Cska Mosca, fanalino di coda, a zero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog