Cerca

Nuove accuse

Caso Oscar Pistorius, la telefonata all'ex fidanzata prima di uccidere Reeva. La copertura del fratello

Caso Oscar Pistorius, la telefonata all'ex fidanzata prima di uccidere Reeva. La copertura del fratello

Emergono nuovi dettagli inquietanti sull'omicidio di Reeva Steenkamp, modella sudafricana, per cui è stato condannato per omicidio colposo il campione paraolimpico Oscar Pistorius. Sono i due giornalisti sudafricani Barry Bateman e Mandy Wiener a rivelare elementi clamorosi nel loro libro Behind the door

L'iPhone di Oscar e i dati cancellati - I due giornalisti hanno rivelato che, a ottobre dell'anno scorso, gli inquirenti si misero al lavoro per recuperare i dati dall'iPhone del campione di atletica. In realtà non riuscirono a recuperare i dati perché il telefono era stato sincronizzato con l'account di un certo Titanium Hulk, nome usato spesso dal fratello di Oscar, Carl Pistorius, su social network e indirizzi mail. Gli inquirenti si rivolsero così direttamente a Cupertino, sede dell'Apple, per trovare i dati utili ai fini delle indagini. Per motivi non specificati, Carl Pistorius non è successivamente stato iscritto nel registro degli indagati. L'indiscrezione su di lui non è stata confermata, ma neppure smentita, mentre nella serata di ieri i familiari di Pistorius, in un comunicato, hanno affermato di "non conoscere alcuna cancellazione di messaggi che avrebbero potuto influire sulle indagini".

La telefonata incriminata - A cosa sarebbe servita la copertura da parte di Carl Pistorius? Sempre secondo Behind the door, l'atleta paraolimpico avrebbe telefonato a una certa Babyshoes. Era salvato con questo nome, nella sua rubrica telefonica, il numero della sua ex fidanzata, Jenna Edkins. I due sarebbero stati al telefono per circa nove minuti. Più tardi, l'omicidio di Reeva. Per ora, Jenna non ha rilasciato commenti su queste indiscrezioni: ma le parole dei due giornalisti sudafricani aumentano i dubbi e il mistero su quanto accaduto un anno e mezzo fa, a Pretoria, nella notte di san Valentino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gattopardo46

    03 Ottobre 2014 - 14:02

    Pistorius uno spudorato assassino che dovrebbe marcire in carcere. Viviamo in un mondo marcio.

    Report

    Rispondi

blog