Cerca

La guerra in Ucraina

Operatore italiano della Croce rossa ucciso a Donetsk

Il viceministro Esteri russo Aleksei Meshkov ha reso noto che un operatore italiano della Croce Rossa è stato ucciso oggi nei combattimenti in corso a Donetsk, in Ucraina, tra separatisti filo-russi e esercito di Kiev.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog