Cerca

Il campione

Vettel alla Ferrari, c'è l'ufficialità: 25 milioni l'anno per 5 anni

Vettel alla Ferrari, c'è l'ufficialità: 25 milioni l'anno per 5 anni

Mancava solo l'ufficialità, ora c'è pure quella: "Alle volte bisogna seguire il cuore" dice Sebastian Vettel, che sarà un pilota della Ferrari per le prossime cinque stagioni. Il tedesco ha firmato con la casa automobilistica di Maranello un contratto di tre anni, con opzione per altri due e andrà a guadagnare circa 25 milioni di euro a stagione. 

La trattativa - Vettel, classe 1987, è stato per 4 volte consecutive campione del mondo di Formula 1 (2010, 2011, 2012 e 2013). A quanto dice, ha deciso di rescindere il contratto con la Red Bull la settimana scorsa: "Non è stata una decisione semplice: ci ho riflettuto tanto. Ho pensato che fosse arrivato il momento giusto per una nuova sfida, per qualcosa di nuovo, di diverso". E ancora: "Alle volte bisogna seguire il cuore. Dalla Red Bull non me ne vado perché non abbiamo ottenuto risultati quest'anno o perché non sto bene nel team". Vettel attualmente è quarto nella classifica piloti a 139 punti e a quanto riporta il quotidiano tedesco Bild avrebbe concordato l’ingaggio direttamente con Sergio Marchionne, neo presidente di Ferrari Spa, dopo mesi di corteggiamento.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • er sola

    07 Ottobre 2014 - 20:08

    25 milioni l'anno per cinque anni ma, vi rendete conto con centinaia di famiglie italiane costrette a racimolare da mangiare nei cassonetti e dormire nella auto, se va bene!

    Report

    Rispondi

  • pgbenfenati

    07 Ottobre 2014 - 18:06

    Non è una questione di piloti ma di riassetto societario distrutto dal duo Montezemolo-Domenicali. I 25 milioni avrebbero dovuti essere spesi per la riassunzione di Brawn attorno al quale avrebbero dovuto essere assunti tecnici talentuosi . Avevamo Alonso il più bel pilota in circolazione ma è stato distrutto dalle idiozie dello strapagato parassita Domenicali e dai suoi cretinetti.

    Report

    Rispondi

  • agostino.vaccara

    07 Ottobre 2014 - 14:02

    Per 25 milioni annui, altroché la voce del cuore, si tratta della voce dei soldi!!!!! Comunque lo dice la bild, ancora di ufficiale non c'è niente, anche se, temo, in Ferrari qualcuno ha perso del tutto la testa!!! Però non si sa mai: magari un pilota che quest'anno ha dimostrato di non essere capace di guidare al meglio le F1 attuali, potrebbe, d'improvviso svegliarsi e diventare il nuovo Schumi!

    Report

    Rispondi

blog