Cerca

Pollice verso

Ballarò, l'unico applauso alla copertina di Giorgio Montanini? Quando lascia lo studio

Giorgio Montanini

Al Ballarò di Massimo Giannini orfano di Maurizio Crozza, la copertina, nella puntata di martedì 7 ottobre, tocca al comico Giorgio Montanini. Un lungo monologo, nel quale attacca tutti gli ospiti in studio con indolenza, ma durante il quale non strappa neppure una risata. Una performance tutt'altro che esaltante, come anche i molteplici commenti su Twitter mettevano in evidenza. L'unico applauso raccolto? Quello che scatta quando termina il monologo e il signor Montanini abbandona la studio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jlebowski

    08 Ottobre 2014 - 15:03

    Inoltre, questo pezzo contiene un paio di inesattezze e uso un eufemismo. Le risate ci sono state eccome, assieme a più di un solo applauso. Cari amici della redazione di "Libero", prostratevi alla ricerca della verità.

    Report

    Rispondi

  • vigpi

    08 Ottobre 2014 - 13:01

    Visto che è un comico, visto che lo pago anche io, visto che se la prende con tuttti (anche i miei preferiti)............... almeno facce ride!!!!

    Report

    Rispondi

  • shasaile

    08 Ottobre 2014 - 12:12

    rosicate per caso?

    Report

    Rispondi

  • jlebowski

    08 Ottobre 2014 - 11:11

    Rosicate, eh?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog