Cerca

La minaccia

Articolo 18, il fuorionda di Maurizio Landini (Fiom): "Renzi, tu la fiducia non ce l'hai e adesso ti faccio vedere io"

Articolo 18, il fuorionda di Maurizio Landini (Fiom): "Renzi, tu la fiducia non ce l'hai e adesso ti faccio vedere io"

"Tu la fiducia non ce l'hai e adesso ti faccio vedere io". Maurizio Landini sceglie la piazza per mostrare i muscoli e minacciare Matteo Renzi. Il segretario della Fiom sfila a Milano prima del vertice europeo sul lavoro (presenti la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese François Hollande) all'insegna dello slogan "vietato toccare l'articolo 18". Sul Jobs Act nelle prossime ore è attesa la fiducia al Senato e il timore del premier, malcelato, è che dalla minoranza interna del Partito democratico possa arrivare qualche brutta sorpresa. Ma è tutto il mondo della sinistra a ribollire e lo rivela lo stesso Landini, colto in un fuorionda in piazza: "Mi chiami facendo finta di discutere con me per segnare la divisione tra i sindacati e io sto lì a far finta", spiega il sindacalista a una manifestante, intercettato dalla videocamera. "Io pensavo: ma cazzo se va là e chiede la fiducia io mi prendo su e gli dico sai che c'è? Tu hai la fiducia? Beh, tu la fiducia non ce l'hai e adesso ti faccio vedere io". Si tratta ora di capire chi è più forte dentro al Pd: se il richiamo del governo o quello della "coscienza rossa" di Fiom e Cgil. Forse è per questo che "per precauzione" lo stesso Landini ha già avvertito il governo in via ufficiale: se passa l'abolizione dell'articolo 18 "siamo pronti a occupare le fabbriche".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • peppedrago

    08 Ottobre 2014 - 20:08

    Io vorrei sapere Landini che lavoro fa, cosa sa fare ! Fare il sindacalista è come vincere il superenalotto. Continui a maturare la pensione perché i contributi te li pagano i fessi (NOI), fai la bella vita in giro per l'Italia, bei ristoranti, begli alberghi, e soprattutto non lavi più i cessi (il lavoro che hai lasciato). La Camusso, invece, non ha mai lavorato, neanche un giorno... CHE CULO !!!

    Report

    Rispondi

  • filder

    08 Ottobre 2014 - 19:07

    A guardarlo bene in faccia lo rassomiglio ad un pitbul con gli occhiali e la bava alla bocca, il sindacalista che vorrebbe educare il comportamento degli industriali Italiani a cominciare da Marchionne che per tutta risposta lo ha mandato a modo suo con eleganza e riservatezza, a quel paese ed è andato là dove non ha tra i piedi rompi co....ni del genere, lasciandolo ad asciugarsi la bava.

    Report

    Rispondi

  • afadri

    08 Ottobre 2014 - 19:07

    Landini... tu vuoi occupare le fabbriche ...e se io venissi ad occupare casa tua con qualche amico...che ne dici. Proviamo? Promesso.!

    Report

    Rispondi

  • gregio52

    08 Ottobre 2014 - 18:06

    Il Job Act passerà in quanto i contestatori entro il PD sono degli emeriti pagliacci senza nerbo a cui interessa rimanere in questa situazione. Dopo che Napolitano ha dato al PD la guida del potere che mai avrebbe raggiunto, se lo fanno perdere per un art 18 ? Un articolo che coinvolge gli operai non i "coglioni" di politici.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog