Cerca

lettere al direttore

News da Radio 105

Iggy Azalea, mai più crowdsurfing

Iggy Azalea, mai più crowdsurfing

Comportamenti inappropriati. Iggy Azalea è una delle artiste più affascinanti del mondo dell'hip hop ed ovviamente questo spesso comporta qualche ...

 

ascolta ora

Radio 105

Sexting

Divulga il video hot di una coetanea
Quattordicenne arrestata in Spagna

La ragazzini ha reso virale un film girato da una compagna di classe destinato al fidanzatino

Divulga il video hot di una coetanea
Quattordicenne arrestata in Spagna

Se all'orgine del gesto ci sia stata un vendetta personale o un tentativo di ricatto non si sa. Di certo c'è che una quattordicenne è stata arrestata in Spagna dopo aver diffuso tramite cellulare a tutti i compagni di scuola un video hard con protagonista un'adolescente, studentessa dello stesso istituto. Il video era destinato al fidanzatino della vittima, ma è finito in qualche modo nelle mani sbagliate: nel giro di pochissimo tempo era stato diffuso in maniera virale. 

Con le accuse di “pornografia infantile e vilipendio alla morale” la quattordicenne è stata punita con il carcere, mentre nessun provvedimento è stato preso per la protagonista del video e il suo compagno anche se pare che sia stato lui a filmarla per poi prenderla diffondendo per primo le immagini. La polizia è riuscita ad arginare la diffusione dei video e ha spiegato agli studenti coinvolti che chiunque posti, diffonda o mostri materiale con contenuto pornografico a minorenni commette un reato. A pagare in questo caso, però, è stata solo una persona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • peroperi

    07 June 2013 - 09:09

    ai miei tempi si giocava al dottore in gruppo. Oggi il gruppo è sul web.

    Rispondi

  • dulbecco2

    06 June 2013 - 11:11

    Ma dove stiamo andando a finire.. cosa hanno nella testa queste bambine ragazzine... siamo allo sfascio dei valori, ma del resto questo il mondo insegna...pervesione degrado pronografia.. e le famiglie con i valori che ormai vanno contro corrente si sentono dire che sono bigotte...ma ricordiamoci che senza valori si va allo sfacio

    Rispondi

  • arwen

    06 June 2013 - 11:11

    Bambine, secondo alcuni!

    Rispondi

Shopping

blog