Cerca

lettere al direttore

News da Radio 105

ascolta ora

Radio 105

Toscana

Shoah: Renzi, grato a Israele per riconoscimento a Gino Bartali (2)

(Adnkronos) - "Oggi da Israele ci e' arrivato un regalo straordinario: il nostro Gino Bartali e' stato riconosciuto 'Giusto tra le Nazioni", ha detto Renzi, commentando la decisione di Yad Vashem, il sacrario della Memoria di Gerusalemme. Anche l'11 agosto scorso, durante la cerimonia della Liberazione di Firenze, il sindaco a nome dell'amministrazione comunale e di tutta Firenze aveva auspicato il pronunciamento sul campione.

"E' il massimo riconoscimento perche' e' il segno che per essere un campione non basta avere dei polmoni straordinari e delle gambe meravigliose, ma bisogna essere anche un grande uomo - ha continuato Renzi - Bartali era questo: brontolone come tutti i fiorentini, diceva che era 'tutto sbagliato, tutto da rifare', pero' aveva un cuore grande e ha salvato decine di ebrei".

"E' il modo piu' serio di dare un senso ai Mondiali di ciclismo - ha concluso Renzi - A nome di tutta Firenze ringrazio per questo riconoscimento e credo che sia il modo piu' bello per dimostrare che questi Mondiali sono qualcosa di piu' di un evento sportivo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog