Cerca

lettere al direttore

L'Imbeccata

News da Radio 105

Lily Allen dice no ai regali

Lily Allen dice no ai regali

Lily Allen dice no ai regali. Niente regali nelle occasioni “comandate”, è questa la regola tra Lily Allen e suo marito Sam Cooper. I due ha......

 
Iggy Azalea "abusata" da Hefe Wine

Iggy Azalea "abusata" da Hefe Wine

Iggy Azalea “abusata” da Hefe Wine. Sarà una causa lunga e molto complicata quella che vede contrapposti la rapper australiano ed il suo ex ......

 
Ligabue festeggia un 2014 da sogno

Ligabue festeggia un 2014 da sogno

Ligabue festeggia un 2014 da sogno. E' stato un anno davvero da ricordare per Luciano Ligabue. Il rocker di Correggio conclude un 2014 da in......

 

ascolta ora

Radio 105

Scandalo invernale

Ischia, i ragazzi del video porno: "Siamo stati truffati"

Parlano i fidanzatini protagonisti del video hard finito online: "Non è una ripicca. Un signore ci ha dato dei soldi per vederci e ci ha fregato"

Ischia, i ragazzi del video porno: "Siamo stati truffati"
Nuovi e piccanti retroscena spuntano intorno al porno-giallo di Ischia. Negli ultimi giorni, l'atmosfera sull'isola è particolarmente rovente. Il meteo, però, non c'entra nulla: le temperature sono quelle miti dell'inverno campano. A surriscaldare il clima è lo scandaloso caso di una misteriosa pellicola hard finita su inernet all'insaputa dei suoi protagonisti. Al centro dell'intrigo a luci rosse c'è una coppia di giovani locali. Per i fidanzatini avrebbe dovuto trattarsi di un gioco ma la trasgressione si è velocemente trasformata in un incubo.

"Siamo vittime di una truffa" - I due, infatti, hanno raccontato di essere stati tratti in inganno. Se dopo un po' di tempo la passione langue, bisogna ingegnarsi per provare a riaccenderla. Devono averlo pensato anche i due innamorati, quando hanno deciso di fare sesso davanti a una webcam per rinvigorire il loro rapporto. Peccato che dall'altra parte del computer ci fosse un utente intenzionato a registrare tutto per poi rendere il video virale. Ricatto o truffa? Gli inquirenti di Ischia stanno cercando di fare chiarezza sull'accaduto proprio in queste ore.

La prima versione - .La notizia di quel video hard finito in reta era giunta alle orecchie di un quotidiano locale che, reperita la pellicola, aveva deciso di pubblicarne i fotogrammi in prima pagina. Inizialmente, però, si era detto che all'origine dello scandalo, ci fosse una vendetta: pareva infatti che il ragazzo avesse deciso di diffondere il filmino dopo essere stato lasciato. Adesso i due hanno voluto dire la loro verità sulla vicenda e si sono recati alla polizia isolana per denunciare l'accaduto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aranciacasa

    06 February 2014 - 10:10

    Davvero ti aspetti che qualcuno ti filmi e poi non lo metta in rete? Ma dai...

    Rispondi

  • marcolelli3000

    05 February 2014 - 21:09

    complimenti vivissimi e pensate a divertirvi.

    Rispondi

  • alvara

    05 February 2014 - 20:08

    fare soldi in questo modo? bene, era il minimo che vi doveva capitare. p.s. è questa la brava ragazzina di cui parlano i giornali?

    Rispondi

  • alvara

    05 February 2014 - 20:08

    fare soldi in questo modo? bene, era il minimo che vi doveva capitare. p.s. è questa la brava ragazzina di cui parlano i giornali?

    Rispondi

Shopping

blog